Galleria Corsini

Via della Lungara, 10 - Rome (Roma)


10/6/2016


Info

Le collezioni di opere d'arte della famiglia Corsini si erano venute formando nel corso del seicento con il cardinale Neri Corsini, a cui si aggiunsero materiali provenienti dal ramo della famiglia che si era stabilito precedentemente a Roma, acquisiti diretti del papa Clemente XII quando era ancora cardinale, e dal nipote, insieme ai numerosi doni che la famiglia ricevette in seguito alla preminente posizione sociale acquisita col nuovo status. Nel 1883 il palazzo fu venduto allo stato e le collezioni donate allo stesso. Solo recentemente è stato possibile ricostruire la Galleria Corsini come entità autonoma, riunendo gran parte dei materiali originali nella sua sede storica. La Galleria presenta dipinti dal XIV al XVIII secolo, con prevalenza di autori sei settecenteschi, sculture antiche e moderne (queste ultime per lo più provenienti dalla collezione Torlonia), bronzetti e mobili del settecento. Ben rappresentate sono le scuole romana, napoletana e bolognese soprattutto del seicento, con nuclei importanti di bamboccianti e paesaggisti.Conserva opere di Beato Angelico, Rubens, Murillo, Luca Giordano.Info orariDa mercoledì a lunedì: 8.30-19.30 ( Le domeniche di marzo aperto solo la mattina)Martedì chiuso - La biglietteria chiude alle ore 19.Info utileOgni prima domenica del mese l'ingresso è gratuitoImportante: Per informazioni dettagliate sulle opere attualmente mancanti a Galleria Corsini clicca quiLink esterniSito Ufficiale Galleria CorsiniTutte le riduzioni e le gratuità si applicano esclusivamente ai cittadini dell'Unione Europea e ai cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera.Info ridotto- Cittadini dell'Unione Europea tra i 18 e i 25 anni- Insegnanti UE- Docenti delle scuole statali italiane con incarico a tempo indeterminatoInfo gratuito- Minori di 18 anni- Studenti e docenti dell'Unione Europea delle Facoltà di Architettura, di Lettere (indirizzo Archeologico o Storico-Artistico), di Conservazione dei Beni Culturali e di Scienze della Formazione, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso- Docenti e studenti dell'Unione Europea iscritti alle Accademie di Belle Arti, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso- Appartenenti all'I.C.O.M. (International Council of Museums)- Gruppi scolastici (NO UNIVERSITARI) dell'Unione Europea (previa prenotazione) con accompagnatore- Giornalisti con tesserino dell'ordine- Dipendenti MiBACT - Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo- Portatori di handicap dell'Unione Europea e un loro accompagnatore- Guide turistiche dell'Unione Europea, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità- Interpreti turistici dell'Unione Europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autoritàInfo gruppiPer la richiesta di informazioni o la prenotazione di gruppi organizzati e scuole è possibile contattare TOSC al numero 06 32810 o inviare una mail all'indirizzo info@tosc.it
Source:

Mappa