Duomo di Saluzzo

Via Martiri della Liberazione 4 (Saluzzo)


La chiesa di Maria Vergine Assunta è la chiesa principale di Saluzzo, e cattedrale della diocesi omonima. Essa è stata costruita tra il 1491 e il 1501.

Descrizione

L'esterno della chiesa si caratterizza per l'ampia scalinata, costruita nel 1842 al posto di quella del Seicento. La facciata, in mattoni a vista ed intonaco, è scandita da tre portali d'ingresso. Quello centrale è affiancato da due colonne sormontate dalle statue degli apostoli Pietro e Paolo, e culmina con una lunetta in cui è raffigurata l'Assunzione. Nelle lunette dei portali laterali invece sono raffigurati due santi vescovi di Saluzzo, Costanzo e Chiaffredo. Affianca l'edificio un campanile della seconda metà del XVIII secolo.
Internamente la cattedrale è a tre navate con volte a crociera; la volta della navata centrale è decorata in stile neogotico (1850 circa). Pure dell'Ottocento sono i tre affreschi che decorano la controfacciata, con episodi tratti dalle vite di santi locali.
Nelle due navate laterali sono collocati diversi altari secondari, sette nella navata destra, e altri sette nella navata sinistra, che comprende pure due cappelle: quella del Santissimo Sacramento e quella del Battistero. Diverse sono le opere artistiche qui presenti, risalenti per lo più al XVI-XVIII secolo.
L'altare maggiore è dominato da un gruppo di undici statue lignee degli inizi del XVIII secolo.
Source:

Wikipedia



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!