Ozieri

Discover 9 places to see in Ozieri

Admire the most beautiful places of Ozieri and add them to your basket. YAMGU will create your trip considering distances, opening hours and weather.


TRIP

Cattedrale dell'Immacolata (Ozieri)

La chiesa di Santa Maria Immacolata è il duomo di Ozieri e cattedrale della diocesi ozierese.

Cenni storici

La chiesa è frequentemente menzionata dal XV secolo, ma le origini dell'edificio sono più antiche. Dal '400 i vescovi di Bisarcio stabiliscono la loro dimora proprio nel rione attiguo al tempio (visto il graduale e inesorabile declino del borgo medievale di Bisarcio, dove si trovava la cattedrale), che nel 1437 ospita un sinodo diocesano. Con la soppressione delle diocesi di Castro e Bisarcio nel 1503, Santa Maria di Ozieri diventa la chiesa più importante del vicariato e nel 1550 viene s


See details


TRIP

Chiesa di San Francesco (Ozieri)

La chiesa di San Francesco è un luogo di culto situato nell'abitato di Ozieri.

Storia

L'edificio è ubicato ad ovest del centro storico, nel rione Cuzzolu, annessa al convento di San Francesco dei minori osservanti, fu edificata in gotico–aragonese (di cui resta traccia all'interno) a partire dal 1528, cioè la data del trasferimento dei frati nell'insalubre convento fondato nel 1470 presso la Madonna del Loreto, situato a valle della città.
Sembrerebbe che fino al 1570 la chiesa fosse intitolata ai santi Cosma e Damiano, per poi preferire l'intitolazione attuale a san Francesco, nella costruzione


See details


TRIP

Chiesa di Santa Lucia (Ozieri)

La chiesa di Santa Lucia è un luogo di culto cattolico del centro storico di Ozieri, sede dell'omonima parrocchia, situato in piazza Santa Lucia.

Storia e descrizione

La chiesa di Santa Lucia fu progettata in stile neoclassico dall'ingegnere Carlo Martinetto, mentre la direzione dei lavori fu condotta dall'ingegnere del Genio civile Domenico Guidetti assistito dal signor Fortunato Vacca.

Nel disegno della facciata è evidente il debito nei confronti della facciata della chiesa di San Rocco, opera dell'architetto romano Giuseppe Valadier, a sua volta mutuata da esempi palladiani.
La costruzione del



See details


TRIP

ARCHAEOLOGY MUSEUM

The archaeological museum Le Clarisse is housed within the building of the 18th century former convent of poor Clares Nuns and houses a rich collection of finds from various eras, from the Neolithic to the middle ages. Of particular importance the numismatic collection, among the richest in Sardinia.

Info: ticket details
Adults: 5,00 €
Children up to 12 years and adults over 60 years old: € 2.50
Disabled: free
Groups over 10 persons: € 2.50 per person
Students of all levels: € 2.50 per person
Organized groups: single ticket to be agreed


See details


TRIP

ST. MICHAEL'S CAVE

The grotto of San Michele of Ozieri, near the town, sinks into the limestone for eighty meters and is divided into rooms and tunnels covered with stalactites, powered by small droplets of water. Partly destroyed, was used both as a home and as a place of worship and necropolis, burial underground, carved into the rock and destined to collective tomb called "domus de janas" (House of fairies). From this cave is named after the so-called "culture of Ozieri" or "San Michele", framed in the final Neolithic in Sardinia, between 3,200 and 2,800 BC Ceramic materials found in the cave are technically


See details


TRIP

MUSEO DEL MOLINO GALLEU

From 1922 the company Galleu has started to work on milling of cereals, implanting a mill with millstones operated gas-dust (charcoal). In 1984 the new Mill is built designed to meet the needs of the broader market, both in terms of quality and quantity. Thanks to the perseverance, research and care in collecting machine, tools and any other related tool in the profession of Miller, have been able to preserve the equipment, instruments and tools, which allow today to make a museum rich in history and traditions. For several years, there is a close relationship of collaboration with the Museo C


See details


TRIP

EAGLE TAVERN MUSEUM

Joseph Saba, a native of Montreal, has collected, saving them from a safe dispersal, a considerable amount of objects related to civilization and the ancient craft ozieresi. The Eagle Tavern, an exhibition midway between a tavern and an ethnographic museum, named after an iconic stuffed Eagle, a gift of the family of the famous ozierese painter Giuseppe Altana. The theme of course craft activities, peasant, wine collecting and mineralogy. Worthy of note the collection of minerals and fossils from all over the world.

No architectural barriers


See details


TRIP

Pont'ezzu

Pont'ezzu (Ponte Vecchio, in sardo logudorese) è uno dei tre ponti romani che consentivano l'attraversamento del Rio Mannu, in territorio di Ozieri.

Cenni storici

Il ponte risale presumibilmente al I secolo d.C., con un importante restauro in epoca tardo imperiale, III-IV secolo d.C., ed infine rimaneggiamenti di epoca medievale. L'archeologa Paola Basoli ipotizza che il ponte, al pari degli altri dell'area, possa essere stato realizzato dalla armata romana di stanza nel vicino "castro" di "Luguido" (Oschiri).
Ancora fino a pochi decenni fa, questo ponte consentiva anche agli automezzi di attrav


See details