Orto Botanico

Viale Pier Andrea Mattioli 25 (Torino)


Oggi: 09:00-12:00


Y 18 °


Fondato nel 1729 dal re Vittorio Amedeo II, l'Orto botanico è parte integrante del Dipartimento universitario di Biologia Vegetale dell'Università di Torino, immerso nel verde del Parco del Valentino, oggi Parco naturale del Po. Di grande importanza per l'Ateneo Torinese, già negli anni Venti del secolo XIX esisteva l'attuale edificio con aranciera, serra calda e museo-erbario, nel 1830-40 venne allestito il 'Boschetto', arboreto con numerose specie esotiche. Ulteriori ampliamenti degli edifici adibiti a laboratori ed aule ridussero gli spazi dedicati alle serre. Riaperto al pubblico nel 1997, dopo ristrutturazione e riqualificazione scientifica di alcuni settori, oggi l'Orto Botanico presenta un'importante raccolta di piante medicinali cui si aggiunge un 'catalogo', pressoché completo, della flora spontanee a che cresce sul territorio piemontese. Con un'estensione di 27.000 metri quadrati lungo le sponde del Po, informa sulle caratteristiche di alberi, fiori, cespugli oltre ad offrire un'importante collezione di piante mediterranee come il corbezzolo, il mirto e il cappero. Una collezione libraria di 64 volumi riproduce fedelmente, attraverso iconografie ad acquerello, 7500 vegetali.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!