Museo Storico del Castello di Miramare

Viale Miramare (Trieste)


Oggi: 09:00-19:00


L’accesso al Castello di Miramare consente la visita degli appartamenti dell'arciduca Massimiliano d'Asburgo e della sua consorte Carlotta del Belgio.
Al periodo immediatamente successivo alla fine dei lavori architettonici (1860), risalgono l’arredo e le decorazioni interne della dimora. Affidate all’artigiano Franz Hofmann e al figlio di questi Julius Hofmann, rispecchiano fedelmente lo stile artistico di tendenza eclettica del tempo, voluto e ispirato dall’arciduca stesso. Massimiliano intendeva conferire un carattere intimo alla zona del Castello riservata alla sua famiglia, creando un ambiente in continuo contatto con la natura circostante e l’esterno; un ambiente ovattato, quasi isolato, che trasmettesse lo spirito di un’epoca e del suo committente.
Di notevole interesse la sala didattica con la storia della costruzione del Castello e del Parco, l'appartamento abitato dal Duca Amedeo d'Aosta con arredi risalenti al 1930 in stile razionalista, la sala di ascolto in cui suonava Carlotta, la serie dei quadri di Cesare dell'Acqua che raccontano la storia di Miramare e la sala del trono, di recente restaurata e riportata all'antico splendore.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!