Scopri Torino con i tuoi bambini tra musei e parchi.



Torino è una delle migliori città italiane da visitare anche con i bambini che non resteranno delusi grazie alla particolarità del suo centro storico e alla magia dell’atmosfera regale che solo Torino sa regalare.

piazza castello dall'alto Torino

Per coinvolgere i bambini nella storia della città possiamo iniziare da Piazza Castello con il Polo RealePalazzo Reale, l’Armeria Reale, la Galleria Sabauda e il Museo Archeologico) e Palazzo Madama. La bellezza e la maestosità del Palazzo Reale sapranno affascinare anche i più piccoli. Non dimenticate di fare una pausa al Caffè del Palazzo Reale per una merenda davvero degna di un re!

Subito dietro a Piazza Castello si trova il Duomo di Torino con la cappella della Sacra Sindone, capolavoro di architettura barocca di Guarino Guarini. E’ possibile salire con le scale in cima al Campanile del Duomo, per i bambini sarà molto divertente vederne l’interno e scoprire il panorama sul centro di Torino che si può ammirare dall’alto (compresa vista sulla Mole)!

Torino dal campanile

Passeggiando per le vie del centro verso Porta Nuova si raggiunge facilmente il Museo Egizio di Torino, uno dei musei più affascinanti per i bambini (non troppo piccoli) che restano incantati davanti alle meraviglie della storia dei Faraoni.  Il museo nei weekend organizza visite con percorsi tematici studiati per le famiglie, è consigliabile prenotare per poter partecipare alle attività.

La città di Torino è molto attenta alle proposte didattiche per i bambini, la maggior parte dei musei propone percorsi di visita studiati apposta per il coinvolgimento dei piccoli visitatori. Le proposte culturali a misura di bambino sono così tante che non si possono fare tutte in pochi giorni in città, ma seguendo le curiosità dei propri figli, si possono visitare con percorsi a tema: il Museo del Cinema, il Mao Museo di Arte Orientale, La GAM Galleria di Arte Moderna, Il Castello di Rivoli, La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, il Museo Accorsi

La bellezza di Torino non si vede solo nei musei ma anche nei parchi, i Giardini di Piazza Cavour per esempio, si trovano in centro e possono essere un piacevole punto si sosta durante la visita della città. I bambini ci troveranno non solo un’area giochi ben attrezzata, ma anche prati verdi e tanti amici con cui giocare. I giardini sono infatti così tanto frequentati che le mamme della zona si sono costituite in un’associazione: Le Mamme dei Giardini Cavour.

Torino con Yamgu

Poco distante dal centro città si trovano il parco del Valentino con lo splendido Castello del Valentino (inserito dall’Unesco nella lista del Patrimonio dell’Umanità insieme alle altre residenze sabaude piemontesi) e con il Borgo Medioevale, la riproduzione di un villaggio del ‘400 con case fortificate, botteghe, viuzze, ponte levatoio e Rocca (il castello del Borgo) in cui nei weekend vengono proposte attività, laboratori e spettacoli per le famiglie. Vicino al Castello del Valentino si trova anche l’Orto Botanico di Torino aperto al pubblico da Aprile a Novembre con diversi percorsi di visita adatti anche ai più piccoli.
Per rendere ancora più speciale la visita al parco consiglio un giro sui battelli Valentina II e Valentino II che percorrono un lungo tratto sul Po permettendo un punto di vista davvero unico della città che vista dal fiume sembra ancora più verde! 

 

Vuoi visitare altre città e magari avere dei consigli sulle vacanze perfette con i tuoi bambini? Ti consigliamo di dare un'occhiata a Fun Family e al portale per genitori Guida Bimbi.

Le foto presenti nell'articolo sono di Luisa Pavesi.


Luisa Pavesi

Categorie: torino   bambini