06/08/2015

Nel weekend sono a Napoli: cosa faccio?



Arrivato a Napoli se vuoi respirare la tradizione, la cultura e gustare i prodotti tipici del territorio, un ottimo modo per farlo è partecipare a una delle tante manifestazioni estive in stile partenopeo.

 

Dal 6 al 9 agosto a Monte di Procida va in scena la "Sagra del Mare Flegrea", una mega festa dedicata alla gastronomia locale organizzata in uno scenario quasi fiabesco, con lo strabiliante panorama dei Campi Flegrei tutto da ammirare. In questa location eccezionale avrai modo di assaggiare prelibatezze di vario genere, accompagnate da un buon bicchiere di vino e tanta musica. Un evento cresciuto negli anni tanto da meritarsi l'attenzione di un gran numero di curiosi e capace anche di suscitare l'interesse di alcune trasmissioni televisive. In bella mostra pepate di cozze, frittura di pesce, pizzette di alghe, favolosi primi piatti, dolci e tanto altro ancora. Durante la sagra avrai anche l'occasione di conoscere l'artigianato flegreo e comprare qualche prodotto a buon prezzo. Inoltre, come impone la tradizione napoletana, anche le serate a Monte di Procida saranno fortemente caratterizzate da danze folcloristiche e molta musica che renderanno l'atmosfera molto coinvolgente e tipicamente partenopea.


L'estate napoletana è ricca di eventi e capace di offrirti momenti di svago e di interesse di qualunque genere. Se sei particolarmente attratto dalle mostre di arte contemporanea, allora devi sapere che un giro al Museo Madre di Napoli è quello che fa per te. Un luogo dove scoprire, fino al 31 agosto, gratuitamente i capolavori d'arte contemporanea esposti per l'occasione in locali accoglienti e dotati di aria condizionata. Inoltre, ogni week end di agosto sono in programma interessantissime visite didattiche gratuite grazie alle quali sarai guidato in un suggestivo tour contemporaneo, con la possibilità di partecipare alle attività performative dedicate alle opere d'arte esposte. Un viaggio di grande fascino per conoscere gli aspetti più belli dell'arte contemporanea, che di certo non deluderà le tue aspettative.



Un weekend a Napoli per te sarà anche una grossa opportunità per una visita agli splendidi scavi di Ercolano, distanti pochi chilometri dal centro città. Tutte le domeniche di agosto avrai la possibilità di partecipare alle visite guidate serali ed assistere alla ricostruzione degli avvenimenti storici legati all'eruzione del Vesuvio. "La Notte di Plinio", così sono state denominate queste suggestive visite notturne, saranno un modo efficace e coinvolgente per ripercorrere con l'ausilio di installazioni multimediali i momenti terribili dell'eruzione. Un evento straordinario e per certi aspetti unico che prevede anche spettacoli musicali e teatrali. Approfitta della "Notte di Plinio" per vivere una serata davvero emozionante e indimenticabile alla scoperta degli scavi di Ercolano.

Un altro pezzo di storia napoletana è il Museo di Capodimonte con le sue gallerie d'arte e l'appartamento storico. Grazie all'iniziativa "50 minuti a Capodimonte" fino al 31 ottobre 2015 potrai visitare le stanze e le opere del "Decennio Francese". Il percorso, intitolato Murat a Capodimonte, mostrerà l'importante contributo del re per valorizzare l'elegante Palazzo Reale di Capodimonte. Un palazzo che ancora oggi conserva gelosamente splendidi arredi francesi e dipinti dell'epoca. L'itinerario murattiano inizia dalla Sala della Culla con le due grandi tele del pittore Vincenzo Camuccini e prosegue con i ritratti di Napoleone Bonaparte e Gioacchino Murat. Il percorso prevede anche la visita al Salone Camuccini dove sono esposte alte due grandi tele. Particolarmente importanti all'interno del percorso murattiano le sedie e le poltrone in tappezzeria di velluto dipinte con vedute di Parigi. Visite guidate affascinanti ed incontri di approfondimento tenuti dagli esperti del Museo di Capodimonte per celebrare il bicentenario della morte del re. Per te anche una ghiotta occasione per dedicare tempo e passione a uno tra i Musei più belli d'Italia.

Buon divertimento!




Categorie: napoli   weekend  

Potrebbero piacerti anche