Nel weekend sono a Firenze: cosa faccio?



Se nel  fine settimana sarai a Firenze, potrai andare al Museo Nazionale del Bargello dove, per la prima volta, un artista contemporaneo espone le sue opere. L'esposizione di Adi Da Samraj, intitolata l'Ascesa di Orfeo: Fra e Oltre Rappresentazione e Astrazione, è stata inaugurata il 9 luglio e durerà fino all'11 ottobre. Con nove grandi pannelli e proiezioni multimediali, questo artista americano che sfrutta le tecniche digitali per realizzare le sue opere, presenta un approccio a-prospettico e a-iconico al mito di Orfeo ed Euridice. Le opere di Adi Da Samraj sono molto apprezzate in tutto il mondo dal pubblico e dalla critica e nelle mostre precedenti, tenutesi in numerosi musei e gallerie, alcune delle quali in città come Londra, Amsterdam, New York, Los Angeles e Miami, il riscontro è stato estremamente positivo. 

Eventi a FIrenze
Un evento incentrato sulle abitudini alimentari dei fiorentini dell'ottocento, visti con gli occhi dei due artisti. Se sei interessato alla cucina tradizionale e alla sua storia non puoi perderti questo evento.
In Casa Guidi, dal 15 giugno a tutto ottobre saranno in mostra le trascrizioni della corrispondenza tra Elizabeth Barrett e Robert Browning in cui sono riportate le loro opinioni sui piatti cucina popolare di Firenze di quegli anni. Nello stesso periodo sarà possibile visitare la residenza in cui vissero i due grandi poeti per esplorare, attraverso la loro cucina ed il suo arredamento, la relazione tra loro e le abitudini alimentari dei fiorentini del tardo ottocento.Per ulteriori informazioni puoi consultare direttamente il sito web.

Il 29 agosto 2015, attraverso una narrazione divertente e coinvolgente si costruirà un interessante itinerario che racconterà la piazza delle Cure di ieri e quella di oggi. Storie antiche e fantasiose racconteranno lo sviluppo degli insediamenti industriali dell'area. Questo particolare modo di raccontare la storia potrà, attraverso le parole, farti rivivere storie antiche, narrate come novelle di Boccaccio, e moderne, che prendono spunto dai graffiti del sottopassaggio. Se sei interessato, il biglietto d'ingresso costa 5 euro e la prenotazione, obbligatoria, si può effettuare al recapito telefonico 055 6236195 oppure all'indirizzo email info@chille.it. Il ritrovo è fissato alle ore 10.45 presso la ferramenta Migrana, in piazza delle Cure.

Se sei appassionato delle retrospettive cinematografiche, sabato 29 agosto, al Faces, manifestazione che si tiene al Giardino del Cenacolo in occasione dell'estate fiorentina, sarà proiettato il film di fantascienza "Existenz" di D. Cronenberg. Il film è ambientato in un futuro abbastanza vicino e prende le mosse dall'evento in cui Allegra Geller, una celebre creatrice di videogiochi, presenta l'ultimo videogioco di sua creazione, intitolato, appunto, eXistenZ. eXistenZ è un gioco estremamente evoluto che, grazie ad un sofisticato sistema di interfaccia biologico, permette al giocatore di vivere una realtà virtuale in una sorta di dimensione parallela, con risultati realistici anche oltre le intenzioni della sua ideatrice. Nel corso della dimostrazione Allegra viene infatti ferita da un terrorista che si infiltra nel sistema. Da qui inizia un vero e proprio thriller incentrato sulle conseguenze di una troppo stretta interattività tra uomo e macchina.

Non ci resta che augurarti un buon weekend!

Percorsi inediti a Firenze



Categorie: firenze   weekend