Nel weekend sono a Firenze: cosa faccio?



Se il secondo weekend di settembre farai tappa a Firenze, non potrai perderti sabato 12 a Palazzo Pitti "Fragranze". Si tratta di un appuntamento unico nel suo genere in Europa, interamente dedicato alla profumeria. Alla presenza di tutti i più grandi nomi della profumeria internazionale (sono 230 i marchi che partecipano) si discuterà su temi dedicati al benessere ed al lifestyle. Installazioni, talk-show, presentazioni sono soltanto alcuni degli eventi in programma all'interno di questa grande fiera, che si preannuncia come un vero e proprio viaggio nella cultura olfattiva. Il salone evento di Pitti Immagine propone le essenze più preziose, prodotti artigianali destinati alla bellezza ed al benessere ma anche innovative preparazioni cosmetiche ed accessori ultra-sofisticati, anticipando così tutte le prossime tendenze del settore. Sei pronto a mettere il tuo naso alla prova?

Questo fine settimana Firenze è anche il palcoscenico del Nextech Festival, rassegna di musica elettronica ed ambiente visivo in calendario dal 10 al 12 settembre. Se sei nel capoluogo toscano venerdì 11 o sabato 12 puoi quindi approfittarne per prender parte a questa manifestazione che ogni anno raccoglie un gran numero di visitatori. E' già stato anticipato il tema di questa edizione, la nona, che sarà Firenze e la fiorentinità. E non a caso a fare da cornice agli appuntamenti musicali saranno tre luoghi simbolici della città: la Sala Vanni, il Viper Theatre e la Fortezza da Basso. Proprio quest'ultima location nella serata di sabato vedrà arrivare tutti i miglioi esponenti della musica techno per una celebrazione in grande stile di questo genere musicale. Insomma, gli appassionati sono avvisati!

eventi a Milano

Per i veri cinefili è invece da segnare in agenda l'evento in programma domenica 13 settembre in Piazza Beccaria, davanti al cinema Astra. Dal titolo "Lo schermo perduto", è una singolare visita guidata che rende omaggio al cinema e ai cinema che non ci sono più. L'itinerario, della durata di due ore, è un interessante percorso, una pellicola in bianco e nero che passa per tutte le strade del centro cittadino. Tra aneddoti e curiosità ti potrai rendere conto dell'evoluzione della fruizione della visione cinematografica, di come alcune abitudini siano ormai scomparse per fare spazio ad altre. L'appuntamento è rivolto a tutti, non solo agli appassionati del grande schermo, dagli adulti ai bambini, per i quali potrà rappresentare un momento divertente e al contempo istruttivo.

Se ami l'arte, Firenze è ovviamente il posto giusto per te. Se non l'hai ancora fatto, non perderti la possibilità di visitare la mostra dedicata a Jean Michel Folon a Forte Belvedere. La grande esposizione chiuderà i battenti il 18 settembre, dunque questo è il penultimo fine settimana a disposizione per ammirare le opere del pittore e scultore belga. E sono proprio le sculture dell'artista, che ebbe un legame molto stretto con Firenze, il vero cuore della mostra, in grado di stupire anche chi crede di conoscere bene il suo universo. Le dieci sale della palazzina sono dunque chiamate a raccogliere una selezione dei più significativi lavori di Folon. Ed anche gli ambienti esterni sono coinvolti, ospitando ben quaranta opere di grandi dimensioni. Definita la più importante antologica del maestro belga realizzata in Italia, è quindi un appuntamento imperdibile se vuoi trascorrere una giornata all'insegna della bellezza.

Non ci resta che augurarti un buon weekend!

 



Categorie: firenze   weekend