11/09/2015

Nel weekend sono a Milano: cosa faccio?



Se sei a Milano questo fine settimana non perderti l'atteso Milano Sake Festival, la grande manifestazione dedicata al sake ed all'enogastronomia giapponese in programma sabato 12 e domenica 13 settembre ai Chiostri dell'Umanitaria. Un programma ricco di appuntamenti animerà questa due giorni che coinvolge più di settanta etichette tra produttori e distributori giapponesi. Degustazioni, proiezioni di film, corsi di cucina, conferenze, mostre e il Cool Japan Party sono solo alcune delle attività da segnare in agenda. Inoltre, tra i momenti interessanti ti segnaliamo la presentazione del primo sake realizzato con il riso italiano e la tradizionale cerimonia del tè. Da appuntare anche che alle 13 saranno serviti due piatti tipici: sabato il sashimi e domenica il wagyo. Insomma, l'occasione è ghiotta per assaporare la cucina nipponica fatta a dovere.

eventi a Milano

Con l'estate quasi giunta al capolinea i grandi teatri hanno già alzato il sipario. Se ami la grande musica non puoi di certo rinunciare a prendere posto in platea alla Scala, che propone per il weekend ben due concerti. Il primo, in cartellone venerdì 11 settembre, vede al Teatro Scaligero la presenza dell'Orchestra di Parigi diretta dal Maestro Paavo Jarvi. Per questa serata Brahms e Cajkovskij sono i due compositori scelti. Mentre il secondo concerto è previsto domenica 13 settembre, quando sarà la volta dell'Orchestra sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, attesa sotto la guida della virtuosa bacchetta di Jader Bignamini. Il pubblico sarà allietato con musiche di Rimskij-Korsakov e Mussorgskij.

Se è l'arte ad emozionarti più della musica, allora approfittane per visitare la mostra "Sotto il segno di Leonardo", che rimarrà al museo Poldi Pezzoli fino al 18 settembre 2015. Questo fine settimana è dunque il penultimo che hai a disposizione per poter ammirare le più belle opere di esponenti di spicco della pittura rinascimentale lombarda. L'esposizione vuole evidenziare la meravigliosa fioritura dell'arte lombarda tra la fine del XV e gli inizi del XVI secolo, ovvero nel periodo in cui Leonardo era attivo alla corte degli Sforza. Come testimonianza della ricchezza di quel periodo, accanto ai dipinti, sono esposti preziosissimi tessuti di oro e seta e degli straordinari paliotti in velluto che tornano ad essere visibili al pubblico dopo più di sei anni dalla loro ultima apparizione.

Ma Milano offre possibilità di svago davvero per tutti, anche per gli amanti degli sport estremi. E' fissato da venerdì 11 a domenica 13 settembre l'appuntamento con Milano Outdor Games, vale a dire la nuova e più importante manifestazione a livello mondiale dedicata allo sport ed al lifestye outdoor. Il capoluogo lombardo si prepara così a trasformarsi in una vera e propria palestra a cielo aperto. E in effetti l'ambizioso obiettivo che si propone questo evento è proprio quello di portare in città gli sport dell'avventura, che di solito sono confinati fuori dagli spazi urbani. Anche se non sei particolarmente coraggioso questo può essere un appuntamento che fa per te, in quanto avrai la possibilità di guardare all'opera i campioni delle varie discipline. Ma se sei audace potrai anche metterti alla prova sperimentando qualche nuovo sport. Tra dimostrazioni e prove il divertimento è assicurato anche se hai con te dei bambini. Sono infatti previste attività pure per i più piccoli.

Non ci resta che augurarti un buon weekend!

 



Categorie: milano   weekend  

Potrebbero piacerti anche