02/12/2015

Meraviglia o Dormiglione? - Arrivano i mercatini di Natale



Manca meno di un mese al Natale, ma lo spirito natalizio è già alle porte: arrivano i mercatini di Natale! Noi ve ne proponiamo alcuni curiosi, che combinano leggende, storia e tanto altro...

Mercatini di Natale

Valle d'Aosta - Aosta

"Marché Vert Noël" ci permetterà di avvicinarci al Natale immersi in un sogno d'antica Roma tra le montagne. Da quest'anno, il mercatino di natale più conosciuto d'Aosta, si sposta all'interno del Teatro Romano, ricreando il solito villaggio incantato, ricco di angoli da scoprire. Tra casette in legno, ponticelli, addobbi e abeti, Marché Vert Noël sarà una grande occasione per scovare qualche regalo e scoprire la cultura enogastronomica della Valle d'Aosta. All'interno di Teatro Romano prenderanno vita oltre 50 casette, ognuna delle quali ospiterà un artigiano ed una propria peculiarità, non più segreta, perché mostrata alla luce della neve.

 

Trentino Alto Adige - Borgo Valsugana

Come prima proposta vi presentiamo una novità: Borgo Valsugana si prepara ad ospitare per la prima volta un mercatino di Natale. Fino al 20 dicembre Borgo si animerà al suono delle campane natalizie e degli addobbi, illuminando le Dolomiti. L'organizzazione è stata minuziosa e promette di stupire grandi e piccini: si passerà dall'ammirare la tradizione dei piccoli artigiani, fino ai gonfiabili ed i laboratori per i più piccoli. Gli eventi e le mostre si susseguiranno durante i weekend e renderanno protagonisti i gioielli del territorio come il fiume Brenta, che corre all'interno di Borgo Valsugana.

Scarica l'app YAMGU gratis

Emilia Romagna - Bologna

Sono oltre 200 anni che la Fiera di Santa Lucia, dedicata alla santa, è una costante per Bologna e i suoi cittadini. Dopo la discesa Napoleonica in Italia, la Fiera venne spostata nel portico di Santa Maria dei Servi, luogo dove ancora oggi si presenta alle nuove generazioni. È proprio sotto i portici di questa fiera bicentenaria che si può gustare il torrone emiliano, un'autentica gioia per il palato, ammirando la vasta esposizione di prodotti enogastronomici di Bologna. Pochi sanno però che anche Bologna è nota per il suo presepe: le sue statuette artigianali sono ricercatissime e valide quanto le statue napoletane, decisamente più famose. Conoscete la Meraviglia e il Dormiglione? Sono i due personaggi caratteristici dell'arte natalizia bolognese, ma mentre Meraviglia mostra stupore per gli eventi di Natale, Dormiglione dorme e non si accorge di nulla, nemmeno del gioir festoso delle campane.

 

Lazio - Roma

Dove sorgeva un vecchio stadio, ora si apre piazza Navona, pronta anche quest'anno a colorarsi con i colori del Natale. La grandezza storico-geografica di piazza Navona addobbata e "farcita" di bancarelle natalizie si dimostra un'attrazione per turisti e abitanti di Roma, tanto che il mercatino di piazza Navona, ogni anno, risulta essere il più visitato della capitale. Tra artigiani e spettacoli non perdetevi il 6 gennaio: per piazza Navona girerà una Befana che regalerà ai bambini i dolcetti, ma per qualcuno ci sarà anche del carbone?

Presepi napoletani via san gregorio armeno

Campania - Napoli

Probabilmente "Via San Gregorio Armeno", così su due piedi, non vi dirà nulla. Eppure, bene o male, tutti la conoscono: via San Gregorio Armeno è la via dei presepi di Napoli, una delle grandi attrazioni della città partenopea. La cultura per il presepe è radicata in fondo nel cuore dei napoletani, abili artigiani e scultori di statuine sia sacre, sia caricaturali, apprezzate in ogni angolo del mondo. Via San Gregorio Armeno è pronta ad accendersi durante il periodo natalizio e chissà che anche quest'anno non ci sia una nuova statuina da portarsi a casa...

 




Categorie: mercatini di natale   mercatini natale   mercatini   natale   roma   valle d'aosta   aosta   lazio   trentino   alto adige   bologna   dormiglione   meraviglia   napoli   presepe   marché vert noel  

Potrebbero piacerti anche