Nel weekend sono a Firenze: cosa faccio?



Si avvicina un nuovo fine settimana e Firenze cosa offre per questo weekend? Scoprilo con noi.

Lungo Arno Firenze

Capitale del Regno Italia

Nel 1865 Firenze fu capitale del Regno d'Italia. Per celebrare i 150 anni di quell'evento storico, Palazzo Pitti ospita fino al 3 aprile presso la propria galleria d'arte moderna una mostra dedicata al passaggio della dinastia sabauda nella città toscana, quello che fu una tappa verso l'approdo a Roma.

La mostra illustra uno spaccato della vita di Vittorio Emanuele II il quale, accolto con gioia nella città, si recò diverse volte a Firenze. In una di queste occasioni visitò la Prima Esposizione Nazionale nella quale acquistò numerose opere d'arte. Altre ancora ne commissionò a giovani artisti fiorentini dell'epoca che andarono a impreziosire le pareti e gli arredi della reggia per adeguarla al rango dell'ospite. Opere che oggi rappresentano il cuore della mostra, in particolare per quanto concerne l'esposizione nella sala del Fiorino.

F- Light il festival delle luci

Il Natale illumina le città e Firenze non fa eccezione: in più rispetto alle comuni luci natalizie la città toscana ospiterà, come consuetudine dalla prima edizione datata 2011, F-light - il festival delle luci.
In quello che è stato dichiarato dall'Unesco come Anno internazionale della Luce il tema centrale sviluppato è "luce e immaginazione": giochi di luce, proiezioni, video mapping sono protagonisti in vari punti della città da Ponte Vecchio a Porta Romana. In particolare sabato 12 a Palazzo Vecchio ci sarà l'evento Disegni di Luce in cui i bambini, alla maniera di Picasso e del fotografo Gjon Mili nel 1949, potranno usare i pennelli per dipingere con la luce e la loro opera essere fotografata e immortalata. Da domenica 13 parte invece Tracce di Luce, itinerari cittadini che vogliono "mettere in luce" preziosismi architettonici non sempre conosciuti nel centro storico della città.

I Mercati della Terra

Il Valdarno questo fine settimana ospiterà I Mercati della Terra. Si tratta di un'esposizione internazionale che ospita a Montevarchi i rappresentanti di questi mercati provenienti da molti paesi. 
L'evento nasce in collaborazione con Slow Food dal quale scaturisce il progetto dei Mercati con l'obiettivo di valorizzare il consumo di prodotti alimentari di qualità, biologici e a km zero, allo scopo di difendere i sapori ma anche il patrimonio di biodiversità.
Il centro della manifestazione sarà costituito dall'attribuzione del premio "Frassanito" al Mercato della Terra che avrà dimostrato maggiori capacità di innovazione in Italia. L'assegnazione avverrà alle 12 di domenica presso l'Osteria del Mercato in Piazza Varchi che tra l'altro ospiterà per tutta la mattinata il Mercato dei mercati, esposizione di prodotti bio e artigianali.

Firenze

Principe dei sogni

Gli arazzi Medicei raffiguranti la vita di Giuseppe Ebreo tornano a Firenze: si tratta di venti opere pensate per essere esposte nella Sala dei Duecento che ripercorrono le gesta di questo "Principe dei Sogni". Furono separate per volontà dei Savoia ed esposte in parte a Firenze e in parte al Quirinale a Roma. Le opere furono commissionate nel 1545 da Cosimo dei Medici: i disegni affidati dapprima al Pontorno e poi al suo allievo Bronzino, furono intessuti da maestri fiamminghi dell'arte dell'arazzo.
Nelle opere è ripercorsa la vita di Giuseppe, personaggio biblico la cui vita rispecchiava secondo Cosimo la metafora della dinastia dei Medici. 

Non ci resta che augurarti un buon fine settimana a Firenze!


 



Categorie: firenze   weekend