Viaggiare: Presepi



Questa settimana il canguro vi vuole far scoprire i più bei presepi di Italia. Lentamente ci stiamo avvicinando al Natale e ogni città sta vivendo questo momento a modo suo. 

Il presepe è un simbolo immancabile nella tradizione religiosa cristiana. Molti artigiani hanno fatto del presepe una vera propria arte con riproduzioni di ogni tipo e di ogni materiale immaginabile.

Siete pronti a conoscere i presepi più curiosi e più belli di questo 2015

Natale

Matera: presepe vivente

Hai mai assistito allo spettacolo di un presepe vivente? A Matera viene riprodotto in versione reale l'intero presepe lungo le vie della città. Il panorama che si può ammirare in mezzo ai famosi Sassi è qualcosa di incredibile. Chiunque lo abbia visto racconta con entusiasmo la magia che ha vissuto. 

Jesolo: presepe di sabbia

Oltre all’albero di Natale molte famiglie fanno il presepe insieme ai propri bambini. A Jesolo hanno pensato di crearne uno di sabbia. Scelta molto particolare e suggestiva. In caso ti venisse voglia di metterti alla prova e di provare a riprodurlo: puoi fare un salto a vederlo di persona.

Presepe

Firenze: presepe a grandezza naturale

Ogni anno sul sagrato del Duomo viene allestito un presepio realizzato con statue in terracotta a grandezza naturale, realizzate dalla fornace di Impruneta. Potrete ammirarlo fino al giorno dell'Epifania con l'arrivo dei Re Magi. In questa occasione le varie statue verranno rimosse e verranno sostituite da persone ed animali reali per una vera e propria rappresentazione reale del presepe.

Gragnano (Napoli): una passeggiata nel presepe

Si tratta di un presepio storico nato nel 1969 dalla creatività di alcuni artigiani locali. Il presepe è realizzato su una grande superficie dove si possono ammirare angoli caratteristici, ruscelli, cascate e vallate riprodotte nel dettaglio per ritrarre al meglio scene di vita popolare. Il presepe è visitabile dal 25 dicembre al 2 febbraio nei seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 13; dalle ore 15 alle ore 20.

 

E nella tua città esiste un presepe? Raccontacelo o fotografalo tramite la nostra pagina Facebook o il nostro profilo Twitter.



Categorie: natale   presepe   italia