14/01/2016

Milano eventi: mostre, concerti ed arte.



Cosa fare a Milano? Il weekend si avvicina e bisogna organizzarsi. Il nostro canguro è pronto a fornirti la guida eventi per il fine settimana.

Galleria Milano

Quanto sei Milanese?

Il Milanese Imbruttito avrebbe la risposta pronta e tu? Se vuoi lanciare uno sguardo alle radici di Milano e a quelle dei milanesi nel prossimo weekend ti consiglierei la bella mostra in programma a Palazzo Morando. Il filo conduttore dell'esposizione è l'immagine del cittadino meneghino nella vita quotidiana. Osservando tele e fotografie sarà possibile avere una visione d'insieme di come doveva essere la vita dell'uomo comune a Milano nel secolo che corre dal 1790 al 1890. 
Grazie alla sinergia tra il comune di Milano, l'associazione Memoria & Progetto e l'Istituto Lombardo di Storia Contemporanea sono state raccolte 150 immagini tra opere satiriche, panorami, pubblicità testimoni degli usi dell'epoca. Alle opere, provenienti tanto da collezioni private che dai Musei civici milanesi, si affianca la possibilità di vedere una collezione di abiti tipici dell'epoca, al primo piano di Palazzo Morando.

Creare: L'arte del fai da te

Se la tua passione è quella di sporcarti le mani nel tempo libero per creare qualcosa di carino per la tua casa ma anche per arrotondare, se adori gettarti a capofitto alla ricerca dell'affare impolverato che può tornare a vita nuova, allora merita una visita Hobby Park.
Si tratta di un mercatino solidale che puoi trovare nelle vicinanze dell'Ortomercato, esattamente tra Piazzale Cuoco e Piazzale Bologna: l'area, interamente all'aperto, è dedicata alla vendita di oggetti usati ma anche agli hobbisti per passione che in quest'occasione hanno la possibilità di vendere il frutto della propria creatività prenotando un gazebo completo di tutto il necessario.
A Hobby park è possibile trovare oggetti di antiquariato e vintage, si acquista e si baratta: l'appuntamento è fissato il sabato e la domenica dalle ore 7 alle 15.

Musica Live al Blue Note

Per i buongustai della musica dal vivo sabato 16 gennaio è l'ultima occasione a Milano per vedere, e ascoltare soprattutto, gli Incognito, gruppo inglese protagonista della scena continentale dell'acid jazz che occupa ormai stabilmente da 35 anni.
Teatro della loro esibizione sarà il Blue Note, tempio della musica colta milanese. Gli Incognito si esibiscono in occasione dell'uscita di Amplified Soul, sedicesimo lavoro discografico della loro carriera, e il loro passaggio a Milano è stato accolto con tale entusiasmo da rendere necessarie sei repliche, l'ultima delle quali proprio sabato alle ore 23.30. Della band originale è rimasto soltanto Bluey Jean Paul Maunick che per l'occasione si farà accompagnare da una band composta da ben dieci altri artisti, tutti protagonisti della scalata dell'ultimo album ai vertici delle vendite negli States.

Mostra d'arte: La Grande Guerra

Il 2015 è stato l'anno del centenario dell'inizio della prima guerra mondiale e domenica 17 è l'ultima occasione per osservare a Castello Sforzesco la mostra La Grande Guerra, fede e valore. Si tratta di una mostra itinerante nata sotto l'egida del Comando militare Esercito Lombardia in collaborazione con la Prefettura di Milano e la direzione del Castello Sforzesco. Varrà molto più della lettura di un capitolo di storia leggere le lettere dei soldati, vedere foto e illustrazioni di quell'epoca, osservare gli oggetti di vita quotidiana che i soldati maneggiavano in quei tragici giorni.
Il materiale esposto nella sala Viscontea è stato messo a disposizione dalla collezione della "Civica raccolta Achille Bertarelli" in collaborazione con la Soprintendenza alle belle arti. Orario di visita dalle ore 9 fino alle ore 17 e 30.

Non ci resta che augurarti un buon weekend milanese!

Yamgu App




Categorie: milano   weekend  

Visita Milano con YAMGU