Roma eventi: mostre, concerti e divertimento.



Cosa fare a Roma? Il weekend è alle porte e il canguro è pronto a fornirti la guida eventi per passare un bel fine settimana di divertimento.

Castel Sant'Angelo Roma

Gabriele Morini in concerto

Non lontano da piazza Navona, in Via di Montevecchio 5, alle ore 21:30 di sabato il Teatro Arciliuto ospiterà il concerto del cantautore romano Gabriele Morini.
Classe 1979 il giovane artista, nato e cresciuto nella Capitale, presenta il suo album di esordio "Il mio profilo sinistro", un progetto auto prodotto di cui l'artista ha curato ogni aspetto: testi, musica e arrangiamenti.
Un'esperienza emozionante e contagiosa, capace di coinvolgere il cuore e non solo l'orecchio, attraverso ritmi che ricordano le atmosfere popolari della musica folk e delle ballate gitane, senza dimenticare le melodie raffinate della musica jazz.
Insieme alla musica sono anche i testi di Morini a colpire l'ascoltatore. Temi sociali ma anche intimi, raccontati con il giusto distacco, cogliendo gli aspetti romantici ma anche quelli ironici, a volte amari e grotteschi della vita.

Acquerelli nel Parco

Appuntamento alle ore 16 di sabato con il vernissage della mostra organizzata da undici artisti amatoriali dell'Associazione Romana Acquarellisti.
La mostra a tema libero sarà ospitata negli splendidi spazi del Museo Parco Torre del Fiscale (Via dell'Acquedotto Felice 120) e sarà visitabile anche per tutta la giornata di domenica 17 gennaio.
Un'ottima occasione per il grande pubblico di accostarsi a questa particolare tecnica pittorica che, grazie allo studio e alla dedizione dei suoi protagonisti, sa regalare all'osservatore incredibili suggestioni visive fatte di atmosfere rarefatte.
Gli artisti che espongono questo week end sono: Paola Camilletti, Emmanuele Cammarano, Patrizia Dolcini, Zlatka Evtimova, Roberta Floreani, Amedeo Galassi, Daniela Laurito, Pina Maltese, Cristina Majorana, Enza Palesati, Daniela Piccione.


Mostra Sorella Terra. La nostra casa comune

Appassionati di fotografia ed ecologisti convinti, ma non solo, hanno la possibilità di visitare a Palazzo Braschi questa meravigliosa mostra Sorella Terra (aperta fino al 26 febbraio), organizzata da National Geographic Italia e promossa da Roma Capitale. 
Un viaggio attraverso più di 60 foto che National Geographic dedica, nell'anno del Giubileo straordinario, alla rivoluzionaria enciclica di Papa Francesco che, per la prima volta nella storia della Chiesa, affronta a tutto tondo il complesso tema dell'ecologia e della salute del pianeta. 
"La terra è ferita, serve una conversione ecologica": è con queste parole che il Pontefice richiama le coscienze di tutti gli abitanti del Pianeta, responsabili delle ferite che stanno uccidendo la Terra.
Attraverso gli scatti dei migliori fotografi, da sempre legati alla battaglia di National Geographic per la salvaguardia del pianeta, la mostra ci guida in un viaggio ideale in cui alle parole dell'enciclica del Papa fanno eco le immagini di questi grandi artisti. Scatti in cui la bellezza della Terra appare come non mai fragile e in grave pericolo.
Accanto a queste foto anche alcune immagini esclusive di Papa Francesco scattate dal fotografo Dave Yoder che ha seguito per quasi un anno la vita quotidiana del Pontefice.


La bellezza di Nefertiti. Alla scoperta della musica di Wayne Shorter

All'Auditorium Parco della Musica proseguono gli incontri della quarta edizione della manifestazione Lezioni di jazz, tenute dal musicologo Stefano Zenni
Docente presso i conservatori di Pescara, Firenze e Bologna, nonché Presidente della Società Italiana di Musicologia Afroamericana, Zenni nel corso di questi appuntamenti, con la semplicità di un linguaggio comprensibile a tutti, offre l'occasione di scoprire vari aspetti di una delle culture musicali più rappresentative del secolo scorso.
L'appuntamento è allora per domenica 17 alle ore 11:00 con la Guida all'ascolto della musica del sassofonista e compositore Wayne Shorter.

Non ci resta che augurarti un buon weekend romano!

Yamgu App



Categorie: roma   weekend