18/02/2016

Firenze: guida eventi per il weekend



Cosa posso fare nel weekend a Firenze? Il nostro canguro è pronto a fornirti la guida eventi per divertirti e per muoverti in città.

Firenze Palazzo Vecchio

 

We love bio all'Obihall 

Il weekeend del 20 e 21 febbraio, a Firenze e più precisamente al teatro Obihall, in via Fabrizio de Andrè angolo Lungarno Aldo Moro, si svolgerà We love Bio, la fiera del benessere secondo natura, come cita la locandina stessa. La fiera del biologico è già alla seconda edizione e porterà in campo, come già nella prima, svariate realtà che operano nel settore biologico. Si potranno trovare diversi tipi di aziende alla fiera del bio: dai produttori di cibo, a quelli di cosmetici biologici, fino alle strutture turistiche, dagli hotel agli agriturismi, che sono più attenti all'eco sostenibilità. Immancabili saranno i punti di ristori a base di cibi biologici, a km0 e vegani; oltre a questi, ci saranno stand di centri benessere all'avanguardia e negozi di abbigliamento prodotto con tessuti derivanti esclusivamente dall'agricoltura biologica. Non mancheranno nemmeno corsi di fitness, dimostrazioni artistiche, sfilate di abiti ecologici tante conferenze per sensibilizzare il grande pubblico a questo meraviglioso settore che è il biologico.

TourismA: la tre giorni di archeologia a Firenze

Per il progetto di Firenze capitale della cultura e dell’arte, la città toscana ospiterà TourismA, il Salone internazionale dell’archeologia che si terrà da venerdì 19 a domenica 21 febbraio. Un evento che si protrarrà per 3 giorni nelle bellissime sale del Palazzo dei Congressi e che vanterà ospiti prestigiosi e conferenze di alto livello: non solo un'occasione di esposizione e divulgazione, ma anche un modo per far avvicinare il grande pubblico all'archeologia. Un tuffo nel passato, alla scoperta di una disciplina dalle mille risorse e che non smette mai di crescere: attraverso la tecnologia, ci sarà modo di esplorare scenari di altri tempi e le sale del palazzo verranno attrezzate a questo scopo con lavagne multimediali e proiettori. Ospite speciale sarà Piero Angela, testimonial dell'iniziativa che terrà dei dibattiti durante la giornata del 20 febbraio.

Mi fido di te, l'evento della fiducia in piazza della Signoria

Un evento alquanto singolare quello che si terrà la prossima domenica, 21 febbraio ore 15, in piazza della Signoria a Firenze. Parte tutto da un evento su Facebook e arriva sui giornali locali: si prevede un grande afflusso di persone in piazza questa domenica, che sarà in tutta Italia la giornata dedicata alla fiducia e agli abbracci. "Io mi fido di te, e tu?" è il nome dell'iniziativa e lo scopo è semplicemente quello di regalare un po' d'amore a chi si scontra con la solitudine della vita, come gli stessi organizzatori sostengono. I partecipanti sono invitati a portare con sè un cartellone con scritto "abbracci gratis" o "free hugs", e magari anche un foulard: servirà per bendarsi e "fidarsi" di chi li abbraccerà. Per chi userà la benda, si consiglia di aggiungere al cartellone la scritta "Io mi fido di te, e tu?".

Mostra d'arte gratuita alla galleria Tornabuoni

Questo weekend e fino al 26 novembre 2016, la galleria Tornabuoni offre una visita gratuita alla mostra d'Arte moderna e contemporanea. Si tratta di una mostra antologica che vuole offrire uno sguardo d'insieme su tutto il XX secolo artistico e sui principali movimenti artistici che lo hanno attraversato. In occasione del percorso, sarà presentato un catalogo che raccoglie tutte opere in esposizione, con introduzione di Gino Pisapia. L'antologia di opere è aperta da Segni Rosa, quadro realizzato da Carla Accardi nel 1969. Tra le opere firmate dai più famosi del 900 potrete trovare i nomi di Giorgio De Chirico, Pablo Picasso e Tamara De Lempicka, fra i più rari della selezione.

Non ci resta che augurarti un buon weekend a Firenze!



Categorie: firenze   weekend  

Visita Firenze con YAMGU