08/03/2016

Le 5 mete da visitare a Pasqua più votate sui social



Quali sono le città da visitare durante Pasqua? Trascorrere il weekend al mare, visitare città d’arte, muoversi magari con la famiglia e con bambini. Dove vanno i nostri desideri da viaggiatori, quali mete sogniamo per questa breve pausa? Questa la nostra sfida di oggi. Scoprire le 5 mete top da vedere a Pasqua. Chi meglio di un amante di viaggi può dare consigli? Abbiamo fatto un sondaggio tramite i social e grazie al vostro contributo abbiamo creato una classifica sulle città da vedere.

Prepariamo la valigia (leggera eh!) e partiamo! Ti faremo scoprire alcuni dei luoghi più trend sui social d’Italia.

Cinque Terre

 Le Cinque Terre

Le Cinque Terre sono composte da Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare. Fanno parte di un Parco Nazionale della riviera ligure di levante, in particolare della provincia della Spezia. Sono cinque borghi, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, molto particolari e suggestivi. Riomaggiore è una cittadina adatta alle passeggiate tra le sue caratteristiche stradine. Manarola è conosciuta come la terra degli ulivi e dei vigneti. Qui troverai la Chiesa di San Lorenzo, il Campanile Bianco e l’antico mulino.  Corniglia è un antico borgo romano ed è l’unico paese delle Cinque Terre difficilmente accessibile dal mare. Per raggiungere la cittadina dovrai sfidare la Lardarina, una scalinata di mattoni di oltre 350 gradini. Nel centro del borgo potrai ammirare la chiesa gotica di San Pietro e la piazza di largo Taragio. Se sei un amante della spiaggia non perderti la tappa per vedere il cosidetto Spiaggione. Troverai un mare cristallino e mozzafiato. Vernazza è considerato tra uno dei cento borghi più belli di Italia e potrai rendertene conto passeggiando lungo i vicoli del centro. Ti consigliamo di fare una visita alla Chiesa di Santa Margherita, il Castello Doria e la Torre del Convento dei Padri Riformati di San Francesco. Monterosso al Mare è la terra di Eugenio Montale, un borgo di pescatori. Il centro storico è costituito da vicoli labirintici e potrai ammirare la Torre Medievale, il Castello a strapiombo sul mare e la villa liberty della famiglia Montale.

Sirmione

Lago di Garda

Un’altra meta molto apprezzata per il periodo pasquale è quella del Lago di Garda. Ci sono numerosi paesi che circondano il Lago. In base alla tua disponibilità dei giorni per visitare questa zona  ti consigliamo di scegliere quale parte del Lago di Garda vuoi scoprire. Nella parte dell’alto Lago puoi trovare Riva del Garda, Limone e Malcesine. Puoi avventurarti con una gita sul battello per raggiungere Limone e Riva del Garda. Ti consigliamo di scoprire passeggiando via Marocco, una delle vie più antiche di Riva per arrivare fino alla Rocca. Se sei un amante dello sport all’aria aperta potrebbe interessarti scoprire la Ponale, una strada panoramica che collegava Riva del Garda con la Valle di Ledro. Nel basso lago, invece, puoi visitare Sirmione, Peschiera del Garda e Lazise. Sirmione è una cittadina molto particolare nata dentro le mura di un castello medioevale e per entrare al suo interno dovrai percorre un ponte levatoio. Potrai visitare le Grotte di Catullo, il Lido delle Bionde e le terme di Sirmione.

Matera

Matera e i Sassi

Quando si pensa a Matera si associa immediatamente alla città i suoi famosi Sassi. Sono uno dei primi luoghi che un turista vuole visitare una volta arrivato qui e siamo certi che saranno anche la tua prima tappa che inserirai nel tuo itinerario. I Sassi sono un vero intreccio di vicoli, di grotte e di cunicoli sotterranei. Rappresentano un paesaggio a dir poco suggestivo ed unico nel loro genere. I Sassi si dividono in due zone: quella più ampia composta dal Sasso Barisano, dove troverai negozi e ristoranti e la parte più antica dove si trova il Sasso Caveoso. Non solo Sassi, a Matera puoi anche visitare la Cattedrale, la Casa grotta e il Museo della scultura contemporanea. In caso, fossi curioso di scoprire quali siano le 10 cose da vedere in città ti possiamo dare due dritte. 

Positano

Costiera Amalfitana

La primavera è in arrivo e questo è il periodo ideale per programmare un viaggio per scoprire la Costiera Amalfitana. Troverai diverse località da visitare come Amalfi, Ravello, Positano e Sorrento. Amalfi è una piccola città affacciata sul Golfo di Napoli. Ti suggeriamo di visitare il centro storico, in particolare Piazza Duomo dove troverai la Cattedrale situata sul mare. Una tappa interessante è quella del Chiostro del Paradiso, si tratta di una struttura architettonica in stile orientale. Ravello  è conosciuta per i suoi meravigliosi panorami da fotografare. Positano è ideale per le passeggiate perché è una città a misura d’uomo e ti suggeriamo di ammirare il suo centro storico con la chiesa di Santa Maria Assunta e la sua cupola maiolicata. Sorrento è conosciuta per gli agrumi, sicuramente avrai sentito parlare dei famosi limoni di Sorrento. Non perdere l’occasione di assaggiare il limoncello e i vari prodotti tipici del territorio.

Palermo

Palermo

Ci spostiamo verso la Sicilia, per scoprire una città ricca di storia e di influenze greche, romane ed arabe come Palermo. Il capoluogo siciliano è anche definito come città delle tradizioni diverse e dai mille volti. In un unico territorio puoi trovare palazzi in stile liberty, cupole arabe, teatri neoclassici e molto altro ancora. L’arte e il fascino che si respira nel centro di Palermo è indescrivibile. Possiamo suggerirti di visitare i numerosi edifici storici patrimonio dell’Unesco, armati di una buona macchina fotografica e segui il nostro percorso consigliato. Nel tuo itinerario non possono mancare una visita alla Cattedrale, alla fontana pretoria e ai mercati popolari della città.

Ora tocca a te decidere dove andare. Prova i nostri percorsi, soddisfa la tua curiosità sui luoghi e scopri cosa dice la gente del posto con il social travelling di YAMGU e naturalmente…facci sapere se ti sei divertito!


Mamma Cult





Categorie: weekend   città visitare  

Potrebbero piacerti anche