Roma: un weekend tra fotografia e fumetti



Cosa posso fare a Roma? Scopri la guida eventi insieme a noi per divertirti in città durante il weekend.

Roma

Hugo Pratt. Incontri e Passaggi

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di fumetti quello al MACRO Testaccio. Inaugurata il 29 aprile e visitabile fino al 24 maggio, la mostra è interamente incentrata sulla figura di Hugo Pratt e sulla sua arte. Organizzata e curata dal Museo Hergé di Bruxelles e presentata con enorme successo sia a Bruxelles che ad Angoulême, l’esposizione si pone come obiettivo quello di condurre i visitatori, attraverso una sorta di cammino o racconto, all’interpretazione delle tavole disegnate dall’artista. Con oltre un centinaio di opere originali oltre a fotografie, documenti, acquerelli, copertine di riviste e bozzetti preparatori, l’esposizione mostra la grande fantasia di Pratt ed il suo amore e la sua curiosità verso il mondo e la cultura in tutte le sue declinazioni.

Le donne di Picasso

Inaugurata il 16 aprile alla Galleria del Cembalo al Palazzo Borghese, la mostra "Le Donne di Picasso" si ispira allo spettacolo teatrale di successo "Loves of Picasso" ad opera di Terry D’Alfonso. La fotografa Cristina Vatielli riprende quindi il tema ed organizza l’esposizione, a cura di Annalisa D’Angelo, di otto grandi ritratti di donna. Protagoniste di questi quadri sono le donne che maggiormente hanno influenzato la vita del grande artista spagnolo, sia dal punto sentimentale che professionale. Donne come Eva Gouel, Fernande Olivier, Dora Maar e Jacqueline Roque che divennero non solo le amanti di Picasso ma anche sue muse e modelle e che in questa mostra acquistano una dimensione umana molto spesso dimenticata dal grande pubblico. Visitabile fino al 18 giugno.

I Macchiaioli. Le collezioni svelate

Un nuovo appuntamento romano per gli amanti dell’arte pittorica al Chiostro del Bramante. Dal 16 marzo al 5 settembre 2016 è infatti visitabile la mostra intitolata "I Macchiaioli. Le collezioni svelate". Questa si pone l’obiettivo di presentare per la prima volta al grande pubblico dipinti che, pur importanti, vengono spesso dimenticati in favore di altri artisti o correnti pittoriche. Con un’esposizione di oltre 110 opere provenienti soprattutto da collezioni private, la mostra si articola in nove sezioni per collezione di provenienza che permettono al visitatore di scoprire quello che viene considerato essere uno tra i più importanti movimenti artistici del XIX secolo oltre ai moti storici e rivoluzionari che contraddistinsero il periodo.

World Press Photo 2016

Anche gli appassionati di fotografia potranno trovare qualcosa di adatto a loro a Roma questo weekend. Il Museo di Roma in Trastevere infatti ospita l’edizione 2016 del World Press Photo, inaugurata il 29 aprile. Il concorso è uno dei più importanti riconoscimenti a livello mondiale nel campo del foto giornalismo e riceve decine di migliaia di immagini da parte di fotografi celebri a livello internazionale che, una volta giudicate dalla giuria, sono esposte al pubblico. La foto vincitrice di questa edizione, presente nella categoria "Spot News", è stata scattata dal fotografo australiano Warren Richardson il 28 agosto 2015 al confine con la Serbia. Intitolata "Hope for new life", tratta del tema dominante nei giornali di tutto il mondo in questi ultimi anni: l’immigrazione ed il problema dell’accoglienza. La mostra è visitabile fino al 29 maggio.

 

Non ci resta che augurarti un buon weekend a Roma!



Categorie: roma   weekend