Weekend a Torino: mostre, passeggiate e spettacoli



Weekend sotto la Mole? Non preoccupatevi perchè Torino offre sempre tantissimi eventi che noi di Yamgu non vediamo l'ora di proporvi! Venite a trovarci su Facebook e mandateci un messaggio con messenger per suggerirci gli eventi che vi sembrano più interessanti!

Racconigi patrimonio UNESCO

Racconigi: una passeggiata al fresco fra sale e giardini

Non perdete l'occasione di visitare non solo lo splendido Castello di Racconigi e i suoi giardini ma anche tutta la città! Riapre infatti l'ufficio turistico di Racconigi che tutte le domeniche di agosto sarà aperto e pronto ad accompagnarvi alla scoperta del comune della provincia di Cuneo! Non perdete l'occasione di visitare il bellissimo Castello Reale di Racconigi, le numerose architetture religiose come la chiesa di San Giovanni Battista, la Torre Civica e i palazzi storici.

Orari: domenica e festivi: 10-13.30 e 14.30-17.30
Effettuano:
- 3 visite al Castello di Racconigi: ore 11-16-17.30
- 1 visita alla città: ore 14.30

Informazioni e prenotazioni: visitracconigi@gmail.com.

Sere d'estate alla Reggia

Questo weekend approfitta delle aperture prolungate della Reggia di Venaria e dei Giardini per trascorrere serate indimenticabili, lasciandoti stupire da performance di danze e spettacoli, accompagnati da momenti di musica e relax in un contesto straordinario. Per trascorrere le Sere d'Estate alla Reggia sono in calendario aperture straordinarie prolungate il venerdì e il sabato. I giardini della Reggia diventano il palcoscenico di performance animate da artisti provenienti da tutta Europa: spettacoli, teatro, danza e animazioni ma anche inattesi giochi di luci, suoni e colori.

"Gioielli vertiginosi" a Palazzo Madama:

Palazzo Madama presenta dal 6 maggio al 12 settembre in Sala Atelier "Gioielli vertiginosi", una mostra sull’arte orafa e in particolare sulla personalità artistica di Ada Minola (1912-1993). La mostra, curata da Paola Stroppiana, si articola in cinque sezioni e presenta per la prima volta al pubblico 120 gioielli che delineano i principali caratteri della produzione orafa di Ada Minola, focalizzandosi sulle diverse aree di influenza stilistica: dall’Art Nouveau al gioiello d’artista, dai dialoghi con le opere di Umberto Mastroianni alle influenze dell’universo estetico del geniale architetto Carlo Mollino. 

Le meraviglie degli zar:

All'interno della Sala delle Arti, nella Reggia di Venaria, la mostra "Le meraviglie dello zar" ripercorre lo splendore di uno dei complessi di palazzi e fontane più sontuosi d'Europa: grandi proiezioni, immagini e un centinaio di opere tra dipinti, abiti, porcellane, arazzi ed oggetti preziosi provenienti dalle sale di Peterhof. Il percorso di visita si apre con una presentazione di Peterhof e dei personaggi che lo abitarono, a cominciare dal grande arazzo di Pietro il Grande. Una selezione poi di oggetti, acquistati dai Romanov durante i loro viaggi in Europa negli spettacolari Gran Tour e di quelli invece commissionati dagli Zar agli artisti e artigiani russi, ricostruiscono in mostra lo sfarzo della corte russa ed i rapporti intercorsi nell'arco dei secoli tra i Romanov ed i Savoia.

Buon weekend amici! Suggeriteci gli eventi che vi sembrano più interessanti.. non dimmenticatevi di venire a trovarci su Facebook e mandateci un messaggio con messenger!


Lorenzo Griseri