24/01/2017

26 e 29 Gennaio: a Torino Ricordi futuri 2.0 nel Giorno della Memoria



Dal 27 Gennaio in occasione della Giornata della Memoria, al Polo del 900 Ricordi futuri 2.0, una mostra di riflessione sulla memoria della Shoah.

In occasione del Giorno della Memoria, dal 27 Gennaio al 9 Marzo, gli spazi del Polo del 900 a Torino ospiteranno Ricordi futuri 2.0, un percorso espositivo e commemorativo a cura di Ermanno Tedeschi.

Ricordi futuri 2.0 è l’intreccio di due percorsi di lettura: da un lato, le testimonianze storiche di coloro che hanno vissuto la deportazione; dall’altro lato, le rielaborazioni contemporanee della memoria in chiave artistica.  Un duplice percorso narrativo che si racconta al pubblico attraverso fotografie, video interviste, documenti e oggetti originali, ma anche attraverso lo sguardo di artisti contemporanei che con la loro pittura, scultura e fotografia rappresentano momenti ed episodi legati alla memoria.

Cuore della mostra è l’installazione multimediale pensata per immergere il pubblico in un’esperienza totalizzante: due binari espositivi su cui viaggiano parallelamente le immagini della vita delle famiglie prima della Shoah e le immagini della nostra quotidianità. Similitudini di vite che ci aiutano a comprendere la fragilità delle nostre esistenze nelle mani dell’odio.

Infine, nel tentativo di ricostruire i ricordi futuri, sono previste altre due esperienze sensoriali ad alto impatto emotivo. Simbolicamente rappresentata da un violino ritrovato in un campo di sterminio, verrà riprodotta la musica creata tra il 1933 e il 1945 dai musicisti prigionieri nei campi di sterminio. Allo stesso tempo, una video intervista a Liliana Segre, una delle poche sopravvissute alla Shoah ancora viventi, deportata ad Auschwitz - Birkenau all'età di tredici anni.


Maria Anna Camporeale

Amo scivere, di viaggia, di cultura, amo il mare e la mia Puglia!




Visita Torino con YAMGU