Festa della donna: viaggi con le amiche



La Festa della Donna è l’occasione perfetta per un viaggio, un weekend o una fuga tutta al femminile. Che decidiate di partire con le amiche o con una delle donne importanti delle vostra vita, l’8 marzo può essere un’ottima scusa per viaggiare insieme e staccare la spina dalla routine frenetica di ogni giorno. Basta scegliere la meta e affidarvi a YAMGU, guida alle città, per trovare i suggerimenti giusti e vivere il viaggio nel migliore dei modi.

Festeggia la giornata internazionale della donna con un viaggio

Le possibilità sono tantissime: da Berlino a Madrid, ma anche Dublino, Londra, Parigi, Barcellona, Amsterdam e la stessa Italia. Arte, storia, divertimento, relax e shopping: scegliete i vostri interessi e godetevi la vacanza più adatta a voi!

Ecco 3 idee di viaggio per trasformare la Festa della Donna in un’opportunità per ritrovare sé stesse.

Idee viaggio per la festa della donna

Shopping con le amiche a Milano e dintorni

Il tempo stringe e non volete lasciare il Bel Paese? Milano è l’alternativa: cultura, movida e, per le appassionate di moda, tanto shopping. Il vostro percorso nella città non potrà che attraversare il quadrilatero della moda, la zona tra via Montenapoleone, via della Spiga, via Manzoni e Porta Venezia dove si concentrano boutique, negozi di lusso e showroom. Shopping con le amiche a Milano Le opportunità per lo shopping non si esauriscono in centro: cercate gli outlet village nei dintorni: scegliete una full-immersion nella moda tra Franciacorta, Serravalle e Vicolungo.

 

Viaggio a Barcellona: I love travelling con mia sorella

L’occasione perfetta per un viaggio divertente è sicuramente Barcellona. Che sia con la sorella di sangue o con la tua migliore amica, la capitale catalana è la meta perfetta se volete unire cultura e divertimento: costruite un percorso che passa per i capolavori di Antoni Gaudí: la Sagrada Familia e il Parco Güell, imprescindibili mete per il patrimonio artistico della città. E dopo una passeggiata per La Rambla, potete passare un pomeriggio nel quartiere marinaro La Barceloneta (e, perché no, rilassarsi anche in spiaggia!). E se la cultura non basta, Barcellona è anche la capitale europea della movida: di certo non vi annoierete!Relax e movida a Barcellona

 

Vienna: in viaggio con la mamma

Atmosfere regali, eleganza, architettura. La capitale austriaca rappresenta la meta ideale per un viaggio tranquillo con una persona speciale come la mamma. Qualunque sia l’itinerario che sceglierete, vi sembrerà di essere immerse in un mondo antico ed elegante e insieme moderno e cosmopolita. Yamgu suggerisce di partire con il Belvedere, uno dei capolavori dell'architettura barocca austriaca e una delle residenze principesche più belle d'Europa, e proseguire per il suggestivo complesso di Hundertwasserhaus, nel quartiere di Landstraß, per poi arrivare al parco di Prater dove potrete fare un giro sulla ruota panoramica Wiener Riesenrad. E non dimenticate di visitare la reggia di Schönbrunn, una tra le più famose del mondo, e il palazzo di Hofburg, reso famoso dalla figura romantica della principessa Sissi a cui è dedicato il museo all’interno.Atmosfere regali, eleganza e architettura a Vienna