Il borgo di Passignano sul Lago Trasimeno



Il Comune di Passignano sul Lago Trasimeno è una delle mete turistiche tra le più note dell'Umbria e si trova in provincia di Perugia

Passignano sul Trasimeno è infatti una felice combinazione di natura, storia, arte, folclore e tranquillità. La città ha vissuto due millenni protetta da una poderosa cinta muraria e nel corso dei secoli si è trasformata da avamposto bellico, a borgo caratteristico in cui è possibile respirare un’atmosfera di serenità e pace. Dal suo centro storico, inerpicato su un’ altura, si gode di una splendida veduta panoramica sul Lago Trasimeno e sulle sue isole. 

Il Borgo di Passignano sul Lago Trasimeno

Il Borgo 

La Rocca fu edificata in età medievale mentre l'abitato si sviluppò soprattutto in epoca moderna, fra il Cinquecento e il Seicento. All’interno della Rocca è allestito il Museo delle Barche, assolutamente da visitare, dove sono esposte antiche e tipiche imbarcazioni italiane.

L'antica Cinta Muraria è ancora visibile, testimoniata dai resti della cinta stessa, dalle porte di accesso al paese e dalle torri, tra cui spicca la Torre di Ponente che tutt'ora domina il borgo. 

Nel XVI secolo videro la luce sia la Chiesa di San Rocco, che il santuario della Madonna dell'Oliveto, progettato, probabilmente, da Mariotto Radi; gloriosi esempi di architettura rinascimentale, meritano sicuramente una visita. 

Il Palio delle Barche

Il Comune di Passignano è composto da numerosi Borghi, fra i quali ogni anno si tiene un Palio, questi sono Castel Rigone, Col Piccione, La Goga, Le Crete, Pischiello, San Donato e San Vito.  Il Palio delle Barche è un evento storico, che rievoca l'antica rivalità tra due nobili famiglie di Perugia, quella dei Baglioni e quella degli Oddi.  Nella prima le barche dei Rioni si sfidano in acqua sino a giungere al pontile del paese; da qui barche in spalla inizia la velocissima corsa, quasi tutta all'interno del centro storico, con un tragitto tortuoso e difficile tra viuzze ripide e scalinate. Ritornati al molo i concorrenti riprendono poi la via del Lago per concludere la gara. 

Nei dintorni di Passignano

La città offre numerose passeggiate che raggiungono località molto piacevoli da visitare. Le sue colline, infatti, celano un reticolo di sentieri interessanti che si snodano tra i resti della Villa Romana della Quarantaia, l’antico Cassero di Monte Ruffiano e i boschi del Parco Trasimeno, perfetti per il bird-watching. 

Inoltre a Passignano si possono trovare spiagge confortevoli, che la rendono una nota meta balneare con lidi atrezzati, spiagge e ristoranti. C'è anche un traghetto, con cui è possibile partire per visitare il lago. 

 

sources:
http://luoghidavedere.it/luoghi-da-vedere-in-italia/cosa-vedere-in-umbria/cosa-vedere-a-passignano-uno-dei-borghi-piu-belli-sul-lago-trasimeno_3125
https://www.ilturista.info/guide.php?cat1=4&cat2=8&cat3=8&cat4=21&lan=ita
http://www.settemuse.it/viaggi_italia_umbria/perugia_passignano.htm

https://it.wikipedia.org/wiki/Passignano_sul_Trasimeno

http://www.ilborgosullago.com/it/umbria-cosa-vedere/124-visitare-passignano

Photo credit: By Clayton Tang (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons


Alessandra Scalvini

Categorie: umbria   lago trasimeno   borghi