Cosa vedere a Milano in due ore intorno a Piazza Duomo



Il cuore di Milano pulsa senza dubbio intorno a Piazza Duomo. Il percorso su cosa vedere a Milano intorno a Piazza Duomo è tipico se si hanno poche ore a disposizione per visitare la Capitale della Moda. I ritmi di viaggio alle volte sono frenetici e può darsi che tu abbia solo due ore di tempo per vedere Milano fra un impegno di lavoro e un altro o magari stai accompagnando un amico a visitare la città ma c'è poco tempo a disposizione prima che riparta. 

Mettiamo il caso che tu voglia quindi visitare Milano in due ore e che il tuo punto di partenza sia Piazza Duomo.

Questo percorso lo trovi qui:

Percorso Cosa vedere a Milano in due ore intorno a Piazza Duomo

Lo puoi personalizzare qui dal sito di YAMGU mettendo e togliendo quello che vuoi fare e averlo anche sull'app gratuita YAMGU guida viaggi per sapere sempre cosa fare e farlo nel momento migliore per te!

Scarica Yamgu Guida Viaggi per iPhone e iPad su Apple Store
Scarica Yamgu Guida Viaggi per Android su Google Play

cosa vedere a Milano intorno al Duomo


Scopriamo subito cosa vedere a Milano intorno al Duomo:

Piazza Duomo a Milano

Iniziamo proprio da Piazza Duomo, la piazza più fotografata della città. Se sei di passaggio per raggiungerla basta prendere la metropolitana alla Stazione Centrale di Milano e scendere alla fermata Duomo.

Questa è la tappa immancabile quando si visita Milano. Qualsiasi buon turista possiede almeno una foto del Duomo da una delle diverse angolazioni. Se arrivi in metro lo potrai già intravedere salendo le gradinate verso la Piazza. Il nostro suggerimento è quello di passeggiare lungo tutta l’area circostante al Duomo e perché no, scattare qualche foto ricordo in una delle piazze più fotografate anche dai VIP.

Duomo simbolo di Milano con la sua "Madunina"

Il Duomo di Milano è il simbolo della città, il primo luogo che viene in mente anche grazie alla canzone "O mia bela Maduninaaaa", la statua della Madonnina che sormonta il Duomo e guarda tutta la città.. Se alzi gli occhi verso il cielo potrai anche vedere la Madonnina dorata sulla cima. Naturalmente se hai tempo ti invitiamo ad avventurarti al suo interno e non perdere una passeggiata fra le guglie del Duomo da cui fotografare una bella vista di Milano.

Galleria Vittorio Emanuele II

Continua la visita alla scoperta di cosa vedere intorno a Piazza Duomo a Milano, guardando il Duomo e procedendo sulla destra. Vedi subito la sontuosa Galleria Vittorio Emanuele, o più semplicemente "La Galleria". Questo luogo potrebbe esserti familiare anche se è la prima volta che lo visiti. Devi sapere che è una location molto gettonata dai fotografi per i servizi di moda e se sei fortunato potresti anche vedere qualche set in corso. Dentro la Galleria di Milano troviamo molte firme d'alta moda e negozi e locali chic. Gli affreschi sono stupendi e se hai tempo puoi anche prenotare una visita delle terrazze della Galleria, la Highline Galleria. All'interno della Galleria Vittorio Emanuele a Milano si trova anche uno dei simboli porta fortuna più conosciuto d'Italia. Andando verso il centro, sotto la cupola maggiore, nell'incrocio principale sulla sinistra, c'è il famoso toro! Non mancare la tradizione di roteare tre volte su te stesso sui mosaico del toro raffigurato in Galleria!  Il punto esatto? Guarda dove è più consumato ;-) Un po’ di scaramanzia non guasta!

Piazza della Scala

Vediamo cosa ancora ci offre da vedere Milano intorno a Piazza Duomo. Ad esempio l'uscita posteriore settentrionale della Galleria Vittorio Emanuele ci troviamo subito in Piazza della Scala dove ammirare lo splendido e famoso Teatro della Scala. Al centro della Piazza, a soli 5 minuti a piedi da Piazza Duomo, dietro la Galleria, troviamo la statua di Leonardo da Vinci e alle spalle di Leonardo vedrai subito Palazzo Marino, uno dei più begli esempi architettonici del Cinquecento milanese.

Piazza Mercanti

Ritorna verso Piazza Duomo, nuovamente da dentro la Galleria o esternamete e vai verso Piazza dei Mercanti. Piazza dei Mercanti è il cuore della Milano medioevale insieme al Palazzo della Ragione, la Casa dei Panigarola e Loggia degli Osii. Tutti questi monumenti sono racchiusi nella Piazza, un piccolo cortile che racchiude secoli di storia.

Sotto le arcate esterne troviamo il simbolo più antico di Milano, il bassorilievo della scrofa semilanuta detta "mediolanea"  e sembra che da questo derivi il nome latino di Milano, Mediolanum. 

Non dimenticare di provare a parlare nel pozzo al centro della Piazza! Dal pozzo infatti si crea un gioco di echi nella loggia per cui sembra di giocare al telefono senza fili! Mettiti accanto a una delle due colonne poste obliquamente, tu da una parte e il tuo amico all'altra colonna e parlate dove vedete dei fori. Si sente ogni parola! Dato che in questa piazza avvenivano scambi e commerci sembra che questo metodo fosse usato dai commercianti per parlare fra loro.

Hai ancora tempo? Ci sono altre cose da vedere intorno a Piazza Duomo a Milano ma non vogliamo che tu perda il treno! Comincia a tornare verso il Duomo.

Museo del Novecento

Hai poco tempo a disposizione, lo sappiamo e per questo motivo ti consigliamo “un assaggio” del Museo del Novecento. Lo vedi subito, guardando il Duomo di Milano si trova alla tua destra.

Non tutti sanno per esempio che si può ammirare gratuitamente il dipinto “Il Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza da Volpedo. Ti basterà recarti presso l’entrata del museo e lo troverai subito lì, senza bisogno di dover fare il biglietto.

Ecco, adesso ti sei fatto una prima idea di cosa vedere a Milano, sono ancora tante le cose da fare in una città oggi indicata come Capitale della Moda ma come prima breve visita su cosa fare due ore a Milano in zona Piazza Duomo speriamo che il percorso ti sia piaciuto. Se trovi qualche altra curiosità faccelo sapere!


Ester Liquori

Categorie: milano