Il Carnevale di Bagolino



Il Carnevale di Bagolino, anche detto Carnevale Bagosso, è un carnevale completamente diverso da quello dei carri allegorici che sfilano per le strade di molte città italiane.

Il Carnevale di Bargolino vicino Brescia

Il Carnevale è una festa allegorica, la maggior parte delle città, con i carri e le maschere, lancia frizzi e lazzi spesso su personaggi pubblici, sulla politica o sugli argomenti più caldi degli ultimi mesi. Tuttavia ci sono alcune città che utilizzano il Carnevale per far rivivere antiche tradizioni storiche. Ne sono un esempio lo Storico Carnevale di Ivrea, il Carnevale di Venezia famoso in tutto il mondo e il Carnevale Ambrosiano. Un carnevale storico, ricco di tradizioni e allegorie contadine è il Carnevale di Bagolino.

Bagolino è un Comune della Provincia di Brescia, in effetti molti per abbreviare ne indicano i festeggiamenti come il Carnevale di Brescia. Godiamoci il viaggio! e tuffiamoci subito alla scoperta delle maschere tipiche del Carnevale Bagosso!

Ti trovi a Brescia a visitare la città?

Ecco per te un percorso suggerito su cosa vedere a Brescia e dintorni:

Cosa vedere a Brescia e dintorni: i consigli di Yamgu Guida Viaggi

 

Le maschere del Carnevale di Bagolino

Non solo fede e preparazione alla Quaresima ma vero spettacolo! Le celebrazioni partono dalla Chiesa di San Giorgio dove il Parroco dà il via e si sposta nella tradizione più pagana con balli e figure ogni giorno diverse.

Le maschere più tipiche della tradizione del Carnevale di Bagolino sono personaggi fondamentali che, allegoricamente rappresentano momenti di "rivalsa" della vita contadina sui signori del posto.

 

I balari (ovvero i ballerini), oltre 150 ballerini in costume tradizionale che invadono le vie di Bagolino con musica, bande di suonatori e danze per tutto il periodo del Carnevale fino a culminare nell'Ariosa, una danza tipica che viene effettuata solo il Martedì Grasso. Splendido vederli danzare, allegri, colorati, gioiosi e divertenti. Loro sono davvero la tipica foto del Carnevale Bagosso. Il pezzo più bello del vestito però secondo me è senza dubbio il cappello: feltro rosso decorato di fili d'oro e nastri colorati che sembrano quasi formare dei fiori dai mille colori. Farebbe invidia a tutti gli amanti dei cappellini alla moda!

A post shared by Alba Buccio (@albabuccio) on

Loro e i Suonatori sono le figure centrali. Numerose le ballate, 4 tradizionalmente le compagnie di ballerini, ciascuna con i suoi balli specifici oltre a quelli in comune.

Con loro il Paiasso, un personaggio vestito a “casaccio” ma con l'importante e molto serio compito, inatteso dato il nome e l'assonanza con "pagliaccio", di far mantenere l'ordine intorno a ballerini e suonatori, oltre che distribuire il vino ai ballerini assetati.

Infine i Maschèr, ossia le maschere, persone travestite da vecchio e vecchia che fanno gli scherzi. Girano per le strade e, particolare curioso, portano con loro oggetti della vita contadina quotidiana, falcetti, arcolai, cucchiai di legno. Rappresentano i contadini che si ribellano all'autorità e si mascherano per restare impuniti dagli scherzi.

 

Il Carnevale di Bagolino, conosciuto anche come Carnevale di Brescia perché davvero vicino alla città, è molto rinomato per i costumi tradizionali indossati dai personaggi. abbiamo parlato del cappello dei ballerini, delle toppe del Paiasso, ci sono poi i costumi del cevìol, da uomo, nero o marrone in pesante fustagno, scarponi pesanti e rumorosi, maschera e fazzoletto in testa, e quello della guèrnèl, da donna, gonna lunga, scialle a fiori da portare sulle spalle o in testa.

Mentre i ballerini sono uno spettacolo di eleganza e maestria, attenzione a non stuzzicare i personaggi più irriverenti gridandogli "cuè-cuè"! Sembra che gli si stia dando degli ubriaconi, smettono quindi di chiacchierare in falsetto e tradizione vuole che uno degli scherzi preferiti in risposta fosse, in passato, di far fare ai malcapitati che avevano osato aspostroafarli così un bel tuffo nelle fontane cittadine (tradizione ormai in disuso per sicurezza pubblica)

 

Come arrivare a Bagolino

Bagolino si trova circa a 80 km d Brescia, lo si può raggiungere andando da Brescia in direzione Lago di Garda tramite la SS 237.

 

sources:

https://www.bagolinoinfo.it/il-carnevale-di-bagolino/

https://www.ilturista.info/blog/12053-Il_Carnevale_di_Bagolino/

https://www.itineraribrescia.it/il-carnevale-di-bagolino/

Cover photo:

By Massimo Telò (self-made Foto Massimo Telò) [CC BY 2.5 it (http://creativecommons.org/licenses/by/2.5/it/deed.en)], via Wikimedia Commons


Ester Liquori

Categorie: lombardia   brescia   carnevale