Galleria degli Uffizi

- Firenze (Firenze)


28/09/2016


Info

Il museo conserva opere che appartengono all’epoca medievale sino ad arrivare all’età moderna, ed ascrivibili ai più importanti artisti di tutti i tempi tra cui Cimabue, Giotto, Beato Angelico, Piero della Francesca, Botticelli, Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Mantegna, Caravaggio. Pregevoli anche le raccolte di pittori tedeschi e fiamminghi tra cui Dürer, Rembrandt, Rubens. Il primo vero nucleo della Galleria fu creato dal granduca Francesco I, per raccogliere le opere d’arte di proprietà della famiglia, e nel 1584 affidò al Buontalenti la costruzione della Tribuna per accogliervi ulteriori arredi ed opere d’arte. In seguito la raccolta fu incrementata grazie all’apporto di altri componenti della famiglia Medici, appassionati collezionisti d’arte e grandi mecenati, ma anche grazie a doni matrimoniali o eredità ricevuti dai granduchi. Ferdinando I ricevette in dono la Medusa del Caravaggio, mentre grazie al matrimonio di Ferdinando II con Vittoria della Rovere, vennero trasferiti a Firenze molti dipinti tra i quali il dittico di Federico da Montefeltro e Battista Sforza di Piero della Francesca, l’Autoritratto di Raffaello, e un gruppo di opere di Tiziano, tra cui la Venere di Urbino.Info orariDa martedì a domenica, dalle ore 8.15 alle ore 18.50Chiusura: tutti i lunedì, Capodanno, 1° maggio, Natale.La biglietteria chiude alle 18.05 e le operazioni di chiusura iniziano alle 18.35Ogni prima domenica del mese l'ingresso è gratuito.
Fonte:

Mappa