Ingresso Museo Storia Naturale

Corso Venezia, 55 - Milano (Milano)


18/11/2016


Info

Il museo possiede 23 saloni d'esposizione (su circa 5.500 m²) articolati su due piani ed un sottotetto, e preserva quasi tre milioni di pezzi. Possiede inoltre la maggiore esposizione di diorami d'Italia (un centinaio circa).Al piano rialzato, a una sala introduttiva che delinea la storia del museo, seguono la sezione dedicata alla mineralogia, quelle sulla paleontologia e sull'origine ed evoluzione dei vegetali, degli invertebrati, e dei vertebrati, e alla storia naturale dell'uomo. Altre due sale presentano gli invertebrati inferiori, i molluschi, gli artropodi e gli insetti. Le sale del primo piano sono per la maggior parte dedicate alla zoologia e alla presentazione dei principali ambienti naturali (ecosistemi marini; foreste e ambienti umidi tropicali; foreste temperate, taiga e montagne; ambienti artici e antartici e mammiferi marini; savane, praterie e deserti). L'esposizione si conclude con tre sale che descrivono gli ambienti, i parchi e le riserve naturali d'Italia.La sua biblioteca possiede 120.000 volumi ed ha circa 4.000 abbonamenti a riviste.Nel museo ha sede dal 1857 la Società italiana di scienze naturali (nata nel 1855 con nome Società geologica in Milano), con la quale collabora attivamente sia in campo scientifico che editoriale.Dal 1993 all'interno del Museo civico di storia naturale è collocato il Centro studi archeologia africana (CSAA). Il centro - che è stato fondato nel 1986 con l'obiettivo di sostenere spedizioni, ricerche scientifiche, mostre, conferenze e pubblicazioni sull'Africa e che opera in sinergia con il museo - è dotato di una biblioteca specializzata e di una fototeca (in deposito all'interno della biblioteca del museo) e di una raccolta di stampe (oggi a seguito di una donazione di proprietà del museo stesso).Info orariDal martedì alla domenica, dalle ore 9 alle ore 19.30 (ultimo ingresso alle ore 19).Chiusura: lunedì, 1 maggio, 25 dicembre31 dicembre e 6 gennaio: dalle 9 alle 17.30Info utileOgni prima domenica del mese l'ingresso è gratuitoLink esterniSito Ufficiale Museo Civico di Storia Naturale
Fonte:

Mappa