10 cose da vedere a Lucca (Lucca)

Se stai visitando Lucca durante Lucca Comics and Games avrai davanti a te una città tutta da vedere e scoprire. Il weekend di Lucca Comic and Games, evento che si tiene ogni anno nel mese di Ottobre, è un modo per visitare una Lucca insolita. Il gran numero di maschere, o come si dice in gergo "Cosplay", potrebbero coinvolgerti tanto da farti dimenticare le 10 cose da vedere a Lucca

Ecco perché abbiamo creato questa piccola guida su cosa vedere a Lucca a piedi in un giorno, in modo che poi tu possa dedicare tutta la tua attenzione a immergerti nel magico e fantastico mondo di Lucca Comics and Games.

Piazza dell’anfiteatro

Dicono che Piazza dell'Anfiteatro sia una delle piazze più belle d’Italia e difficilmente avrete un’opinione diversa da questa. È stata realizzata dall’architetto Nottolini a partire dal 1830. L’accesso alla piazza avviene da quattro piccole porte a volta e questo particolare rende la piazza chiusa in uno spazio circoscritto e preciso. Ti suggeriamo di provare ad osservarla dal centro e ti guardarti intorno per poi spostarti sui lati.

Chiesa San Michele in Foro

Per ammirare questa Chiesa basterà recarti in Piazza San Michele dove un tempo sorgeva il Foro Romano. Potrai osservare la grande statua dell’arcangelo Michele con le ali a lamine metalliche nell’atto di sconfiggere un drago. Lo sai che esiste una leggenda sullo smeraldo di San Michele? Osserva il dito della statua e sappi che in particolari condizioni di luce è possibile scorgere uno scintillio verde. Pare che sia proprio uno smeraldo incastonato in tempi antichi, ma mai ritrovato.

Basilica San Frediano

Se capiti dalle parti di Lucca la sera del 13 settembre sappi che da qui parte la processione per la Santa Croce. La Basilica San Frediano in passato era più bassa rispetto a quella che puoi vedere oggi. Puoi osservare un bellissimo mosaico sull’Ascensione di Cristo molto raro per una chiesa in stile romanico e ti invitiamo ad entrare all’interno dell’edificio per ammirare gli splendidi affreschi.

Le mura

Non puoi non notarle. L’attuale cerchia muraria percorre 4 chilometri e 195 metri della città e permette l’ingresso all’interno di Lucca. Troverai un lungo viale alberato dove passeggiare ed ammirare un panorama sui tetti della città. Se sei un architetto o un urbanista devi sapere che sono il luogo più studiato ed apprezzato dai tuoi colleghi di settore perché le mura sono l’unico esempio dell’età moderna arrivate intatte fino ai nostri giorni.

Via Fillungo

All’interno di un percorso per scoprire una città non può mai mancare la via dello shopping per poter comprare qualche ricordo o semplicemente per riprendersi dopo una mattinata di mostre e di musei. Via Fillungo e San Paolino sono le due strade perfette per assaggiare qualche eccellenza locale o per fare una bella passeggiata tra i negozi.

Torre delle ore

Anche denominata Torre dell’Orologio si trova in Via Fillungo angolo via dell’Arancio. È una torre alta circa 50 metri e fa parte delle 130 torri più alte presenti nella città dal Medioevo ad oggi. Se ti stai chiedendo se sia possibile salire fino alla sommità ti rispondiamo di sì.  Devi solamente fare 207 gradini della scala in legno e poi tutta la fatica sarà premiata con il panorama mozzafiato che potrai vedere da lassù. Anche qui esiste una leggenda legata all’anima del Diavolo. Si narra che in passato una donna vendette la sua anima per rimanere bella e giovane. Il diavolo però dopo trent’anni sarebbe tornato per esigere il pagamento del debito. La notte del 14 agosto 1623 Lucida Mansi salì sulla torre per fermare la campana che stava per battere l’ora della sua morte, ma il diavolo a mezzanotte riuscì a rubarle l’anima.

Torre Guinigi

È la torre più importante di Lucca e si trova all’angolo tra via Sant’Andrea e via delle Chiavi d’Oro.La Torre Guinigi si distingue tra i vari edifici del centro storico per la sua altezza di circa 44 metri. Anche qui puoi cimentarti a vedere la città dall’alto grazie alle 25 rampe di scale, abbastanza agevoli nella prima parte e più complicate nella parte finale. Se non ti abbiamo scoraggiato sappi che in cima potrai trovare il giardinetto pensile con sette piante di leccio tutto da ammirare.

Piazza Napoleone

È comunemente chiamata Piazza Grande perché è la piazza principale della città. Al centro doveva esserci una grande statua di Napoleone, ma dopo la caduta dell’Imperatore venne sostituta da quella di Maria Luisa di Borbone.

Palazzo Ducale

Se sei in Piazza Napoleone non puoi non aver notato sul lato ovest un immenso edificio. Si tratta del Palazzo Ducale, attualmente sede della Provincia di Lucca. È anche chiamato Palazzo della Signoria. Puoi accedere dal portale centrale al cortile ed avventurarti al suo interno.

Museo Casa Natale Giacomo Puccini

Si trova in un antico fabbricato nel cuore della città. Il compositore Giacomo Puccini ha vissuto qui tutti gli anni della propria infanzia e della prima giovinezza prima di trasferirsi a Milano. La Casa Natale è diventata un museo nel 1979 e riaperta al pubblico nel 2011 dopo diversi lavori di restauro e rinnovamento. 

Dopo averti mostrato le 10 cose da vedere a Lucca sei pronto per creare il tuo itinerario perfetto e non avrai preoccupazioni di esserti dimenticato qualche luogo importante da visitare. Ti suggeriamo anche di scoprire sul nostro portale quello che in questo momento viene condiviso da chi è a Lucca e magari scovare qualche informazioni utile per il tuo viaggio.