10 cose da vedere a Sassari (Sassari)

La Sardegna è la meta ideale per gli amanti del mare e dei panorama mozzafiato. Stai pensando di visitare Sassari?  Sassari è una città ricca di luoghi da scoprire e da fotografare. Ti vogliamo fornire qualche indicazione per poterti muovere in città. Cosa posso vedere?

Piazza d'Italia

La piazza più importante della città di Sassari è Piazza d'Italia Si trova nel centro storico medievale ed è considerata il salotto cittadino. Si affaccia il Palazzo della Provincia, eretto sul finire del XIX secolo in stile neoclassico. Puoi anche trovare un esempio di stile neogotico con il Palazzo Giordano. Al centro della Piazza puoi notare il monumento di Vittorio Emanuele II, opera di Giuseppe Sartorio. Da Piazza Italia si muovono le più importanti vie di Sassari. Prova a metterci in centro della piazza e guardarti intorno. Troverai su un lato Via Carlo Alberto, da un altro via Roma e dall’altro lato puoi vedere i Portici Bargone Crispo.

Palazzo Giordano

Ti abbiamo parlato del Palazzo Giordano e una volta arrivato in Piazza d’Italia troverai questo imponente edificio storico di Sassari. Attualmente è sede della Banca Intesa Sanpaolo. Si tratta di un palazzo in stile neogotico e si articola su tre livelli a sviluppo orizzontale.

Cattedrale san Nicola

La Cattedrale di San Nicola è comunemente conosciuta come Duomo. La tua attenzione verrà colpita dal prospetto principale del tempio in stile barocco. Cosa ne pensi di confermarlo in prima persona?

Palazzo ducale

Palazzo Ducale è un altro edificio storico di Sassari degno di nota. Attualmente è sede dell’amministrazione comunale. Palazzo Ducale venne costruito intorno al 1775 e il 1805 da maestranze lombarde.

Castello Aragonese

Il Castello Aragonese è il castello di Sassari e ha origine nel XIV secolo. Nell’epoca della dominazione spagnola venne utilizzato come sede del presidio armato e fu l’unica sede della Inquisizione in Sardegna. Successivamente. Ti suggeriamo di osservare bene questa fortezza e potrai notare che la sua facciata è in pietra viva. Non ti sveliamo troppe informazioni perché vogliamo lasciarti visitare il Castello senza influenzarti.

Museo Palazzo di città

Se sei un appassionato di arte questa è una tappa imperdibile di Sassari :Museo palazzo di città. Al suo interno troverai un percorso espositivo suddiviso in due sezioni. Troverai l’ala ovest e l’ala est, entrambe accessibili da Corso Vittorio Emanuele II e da via Sebastiano Satta.

Pinacoteca Mus’a

La pinacoteca Mus’a nasce a fine del 2008, all’interno dell’ex Collegio gesuitico del Canopoleno. La pinacoteca ospita importanti collezioni d’arte, tra cui le dieci opere d’arte contemporanea acquisite con la donazione Panicali Battaglia. C’è anche una selezione di opere del Seicento e del Settecento suddivise in una precisa cronologia ed area tematica, tutta da scoprire.

Ponte Rosello

Il ponte Rosello è il ponte di Sassari che collega il centro storico con il quartiere di Monte Rosello. Ai piedi del ponte potrai ammirare uno storico monumento della città: la fontana di Rosello.

Parco di Baddimanna

Il parco di Baddimanna è una grande pineta situata nella zona nord est di Sassari, nel quartiere Monte Rosello. Il nostro suggerimento è quello di recarti in questa parte della città per passare un pomeriggio di relax.

Biblioteca universitaria

Sassari è anche una città universitaria e ti vogliamo proporre una tappa presso la sua storica Biblioteca. Attualmente è anche sede dell’Università degli studi di Sassari. Il palazzo nasce nel XVII secolo per ospitare il Collegio gesuitico e in seguito venne riconosciuto come Regia Università.