Cinque Terre e le bellezze Unesco della costa ligure (Riomaggiore)

Un percorso magico attraverso la costa della Riviera ligure di Levante per scoprire insieme le bellezze delle Cinque Terre! 

Monterosso al mare

Monterosso al mare è il borgo più grande delle Cinque Terre. Il nostro percorso, da ovest ad est lungo la costa ligure, inizia dalla parte più centrale del paese, piazza don Giovanni Minzoni, dove si trova la chiesa di San Giovanni Battista mentre salendo più in collina sorge il Santuario di Nostra Signora di Soviore, assolutamente da visitare, e la Chiesa di San Francesco. Sulla costa si innalza sul mare la statua del Gigante. Debilitato da una forte mareggiata nel 1966, il gigante venne in parte restaurato ma, la statua che abbelliva villa Pastine insieme ad una grande terrazza a forma di conchiglia, venne rovinata anche dai bombardamenti della seconda guerra mondiale ed oggi si presenta come un tronco senza braccia, senza tridente, senza conchiglia e senza una gamba mantenendo comunque un certo fascino artistico. Piccola curiosità per gli amanti della letteratura italiana: Monterosso è stata per anni meta di villeggiatura della famiglia di Montale, la quale possedeva una villa, ora chiamata villa Montale. La villa non è visitabile purtroppo perchè è di proprietà privata ma è stato sicuramente un luogo molto importante per il poeta, insieme alla natura unica della zona delle Cinque Terre, per realizzare "Ossi di seppia".

Vernazza

Vernazza risulta uno dei borghi più belli e caratteristici della zona e, nonostante l'alluvione del 2011 che rese irriconoscibile il bellissimo porticciolo, è riuscita a far risplendere le sue bellezze che la rendono da sempre unica nel suo genere. Da vedere la Chiesa di Santa Margherita di Antiochia, posizionata sul mare nell'estremità occidentale del paese, risalente ai primi decenni del XIII secolo. Per chi è interessato a visitare l'edificio, oggi si accede alla chiesa mediante un accesso aperto nell'area absidale! Altro edificio da visitare assolutamente è il Castello Doria. La fortezza aderisce perfettamente alla roccia sulla quale è stata edificata, dominando l'intero paese e la baia sottostante. 

Corniglia

Corniglia è una frazione del comune di Vernazza ed è assolutamente un borgo storico da menzionare nel nostro percorso perchè è l'unico borgo delle Cinque Terre che non si affaccia direttamente sul mare ma è situato su un promontorio circondato da vigneti. Uno spettacolo unico per gli occhi! La Chiesa di San Pietro sovrasta il borgo dall'alto e dirigendosi verso il centro storico, passando dalla piazzetta centrale, si può scendere fino a marina di Corniglia attraverso una scalinata panoramica dalla quale è possibile scattare delle bellissime foto del promontorio! Per chi ama il trekking, Corniglia, è collegata con gli altri paesi vicini mediante dei sentieri in mezzo alla natura davvero unici. 

Manarola

Manarola, frazione di Riomaggiore, è considerato il borgo più tranquillo delle Cinque Terre, ideale per una vacanza di solo relax. Ciò che rende famoso il paese però, a differenza dei borghi vicini, è il presepe più grande del mondo! Viene inaugurato ogni anno l'8 Dicembre e solitamente rimane fino a fine Gennaio in tutto il suo splendore. Da visitare la Chiesa di San Lorenzo, dedicata al patrono del borgo, una bellissima chiesa in stile gotico-barocco. Luoghi incantevoli come quello di Manarola sono una meta alla quale le coppie non possono rinunciare. Consigliamo dunque per tutti gli innamorati di intraprendere il percorso della via dell'Amore , un sentiero a strapiombo sul mare, tutelato dal Parco Nazionale delle Cinque Terre, che collega appunto Manarola e Riomaggiore. Sarà un'esperienza unica da condividere e da fotografare, specialmente durante il tramonto!

Riomaggiore

E' il borgo più orientale delle Cinque Terre, nella valle del torrente Rio Maggiore, dal quale è stato preso nome per il paese. Nella parte alta del centro storico si trova il Castello di Riomaggiore, edificio dell' amministrazione comunale, in passato roccaforte difensiva. Costituisce una delle attrazioni culturali ed artistiche principali, ha una forma quadrangolare e possiede su una delle sue due torri un grande orologio. Tra gli edifici di culto non perdetevi la Chiesa di San Giovanni Battista e l'Oratorio di Santa Maria Assunta, due splendide chiese perfettamente conservate da visitare assolutamente. Riomaggiore è un bellissimo borgo posto su una scogliera ripida con un piccolo porticciolo situato tra due insenature. Il borgo è tutto attraversato da scalinate e vicoli che si intersecano tra di loro formando una sinuosa rete di collegamento tra le vie del centro storico. Dal borgo si può intraprendere il percorso trekking noto come Strada dei Santuari che collega tutti i principali siti religiosi delle Cinque Terre.