5 cose da vedere assolutamente in un viaggio a Madrid (Madrid)

Visitare Madrid, la città che "non dorme mai", nel cuore della Spagna 💃🏻❤️.

Quante volte hai sognato di andare a Madrid e vivere la movida? Anche solo per pochi giorni, anche solo per un assaggio di questa meravigliosa città.

“Madrid nunca duerme”




È questo il motto che caratterizza la capitale spagnola, patria della ‘movida’ per eccellenza, un modo di vivere in cui il giorno e la notte si sostituiscono senza annullarsi. 

La ‘movida’ madrilena è un vero e proprio modo di vivere: i madrileni amano stare in strada, bere e mangiare insieme agli altri, fare tardi, insomma per loro è qualcosa di normale!


Escono dall’ufficio e si danno appuntamento da qualche parte, alcuni finiscono la movida e se ne tornano direttamente in ufficio, cenare prima delle 22 è impensabile, così come trovare un negozio aperto prima delle 10 del mattino!


Non sarebbe così male viverci vero?


Lo scorrere del tempo in questa città ha un valore completamente diverso dal resto del mondo, rendendo Madrid davvero unica ..e appettibile!


Ma non è solo questo: Madrid è anche storia, cultura, musei, parchi grandi e viali verdissimi, tranquillità e quella pace che solo la Spagna con il suo calore sa regalare!

Ecco allora una piccola guida sulle 5 cose che devi assolutamente vedere a Madrid:


1.    I TRE MUSEI: IL PRADO, IL REINA SOFIA E LA PINACOTECA THYSSEN

Da Caravaggio a Raffaello, da Velasquez a Goya, il Museo del Prado raccoglie la storia dell’arte europea degli ultimi cinque secoli.

Il Museo del Prado è uno dei musei più importanti del mondo e vale la pena ritagliarsi qualche ora per visitarlo come si deve!

Il Reina Sofia è il suo corrispettivo contemporaneo raccogliendo opere d’arte dal novecento ai giorni nostri con autori come Dalì, Mirò e soprattutto Picasso: di quest’ultimo ‘Guernica’, un quadro di sette metri per tre che rappresenta in modo simbolico il bombardamento dell’omonima cittadina, durante il conflitto spagnolo, è sicuramente l’attrattiva principale. Il museo venne aperto nel 1986 in una costruzione che nacque e fino a quel momento venne utilizzata come ospedale.

La pinacoteca Thyssen-Bornemisza si trova a pochi passi dal museo del Prado e annovera invece tra gli artisti Van Eyck, Caravaggio, Van Gogh, Gauguin, Hopper spaziando dal rinascimento italiano alla pittura moderna.
 
Un consiglio che vale per tutti: se riesci a visitarli magari nei giorni feriali, o comunque in mattinata o verso orario di chiusura riuscirai a goderti meglio le opere essendo musei molto frequentati!

 

2.    PALAZZO REALE 

Lo sapevi che il Palazzo Reale di Madrid vanta il primato di essere il palazzo reale più grande d’Europa?
Ebbene sì, perché tutto il complesso monumentale si estende su una superficie di 135.000 mq e vanta più di 3000 stanze!

La facciata dell’imponente edificio si ispira a quella del palazzo del Louvre di Parigi e rappresenta una magnifica testimonianza del tardo barocco italiano.

La costruzione del palazzo risale al 1764 e sorge sulle rovine dell’antica residenza della famiglia reale distrutta da un terribile incendio la notte di Natale del 1734.

I sovrani di Spagna però non alloggiano in questi appartamenti!
 La loro residenza privata è il Palazzo della Zarzuela, nella zona boscosa di Monte de El Prado, a nord del centro di Madrid! 
Il Palazzo Reale resta comunque la sede delle manifestazioni ufficiali e delle cerimonie di Stato!

 

3.    LA CATTEDRALE DELL’ALMUDENA

L’aspetto della Cattedrale dell’Almudena è un vero e proprio mix di stili diversi, dal neoromanico al neogotico, passando per il neoclassico e il barocco dell’esterno, testimoni delle varie fasi di costruzione e interruzione che hanno animato la storia di questo monumento! 

 

Sì, perché nel 1624, il re Filippo IV e sua moglie Isabella di Borbone decisero che la cattedrale di Madrid sarebbe sorta nello stesso luogo in cui si ergeva la Chiesa di Santa Maria dell’Almudena, in onore alla Madonna e al bambino che portava in grembo ..ma dalla realizzazione del progetto all’edificazione vera e propria trascorsero oltre 200 anni!
Come se non bastasse la costruzione della Cattedrale iniziò nel 1883, ma aprì le sue porte ai fedeli solo nel 1993. Ci pensi? Più di un secolo dopo!

Come mai tutto questo tempo?

Colpa dei ben 5 secoli di scontri, di trattative burrascose tra i Re cattolici e i vescovi di Toledo a causa di problemi economici e politici.

 

4.    PARCO DEL BUEN RETIRO 

Dopo un’intera giornata passata visitando l’intera città, andare a godersi il tramonto al parco ti sembrerà una buona idea!

Il Parco del Buen Retiro è allora il luogo giusto per te!

Costruito nel 1640, il Parco nasce come luogo di evasione e svago della monarchia.
Col passare degli anni ha iniziato ad accogliere anche i cittadini comuni: sotto concessione del re Carlo III i madrileni potevano passeggiare per il parco a condizione che indossassero abiti eleganti, che mantenessero un comportamento decoroso e fossero puliti.
All’interno del parco incredibile è la visita al Palazzo di Cristallo, un edificio interamente in ferro e vetro, costruito nel 1887 per ospitare un’immensa esposizione di specie botaniche provenienti dalle Isole Filippine. 
Ma il punto più caratteristico è sicuramente il lago, protetto da un lato dall’imponente monumento del re Alfonso XII, costruito ad inizio secolo con delle scale, punto di ritrovo e di relax sui suoi gradoni sulla riva! 

 

5.    CÍRCULO DES BELLAS ARTES

Sei appassionato di foto e non vuoi perderti la vista di Madrid dall’alto, magari da un bel punto panoramico?

Allora il Circulo des Bellas Artes è il ritrovo giusto!

Si tratta di uno dei circoli culturali più importanti d'Europa  mega terrazza con un bar che si trova all’ultimo piano di un edificio in fondo alla Gran Via, la via dello shopping di Madrid!

Il biglietto d’ingresso è ad un prezzo veramente ragionevole, e in più se sei studente hai diritto ad un ulteriore sconto pagandolo circa 3 euro!

Mi raccomando non lasciarti sfuggire questa incredibile opportunità: lo spettacolo da lassù è veramente da togliere il fiato!

 

SITOGRAFIA 

https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_reale_di_Madrid
https://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrale_dell%27Almudena
https://www.10cose.it/madrid
https://it.wikipedia.org/wiki/Madrid
https://www.10cose.it/madrid/cosa-vedere-madrid
https://www.skyscanner.it/notizie/madrid-cosa-vedere-i-monumenti-e-i-musei-piu-importanti
https://it.wikipedia.org/wiki/Guernica_(Picasso)
https://it.wikipedia.org/wiki/Museo_Thyssen-Bornemisza
https://it.wikipedia.org/wiki/C%C3%ADrculo_de_Bellas_Artes
https://it.wikipedia.org/wiki/Parco_del_Retiro