10 cose da vedere a Venezia (Venezia)

Hai in programma di visitare Venezia? Dicono che il modo migliore per scoprirla sia quello di perdersi e di guardarsi intorno con occhi sognanti. Mettiamo però che tu voglia sapere quali sono le 10 cose da vedere per avere con te un itinerario preciso e per essere certo di non aver dimenticato i luoghi fondamentali.

Il nostro consiglio è quello di armarti di comode scarpe e di una macchina fotografica, ma soprattutto tanta curiosità perché Venezia è una città unica. Lasciati trasportare da tutto quello che vedrai e siamo certi che le fotografie che farai saranno meglio delle cartoline.

1.Piazza San Marco e la sua Basilica

Se si va a Venezia una tappa obbligatoria è questa. Puoi sbizzarrirti con gli scatti e ti suggeriamo di andarci verso l’ora del tramonto per gustarti meglio il calar del sole intorno alla Basilica di San Marco. Percorri lentamente tutta Piazza San Marco e scoprirai così la sua intera bellezza. È una delle più importanti piazze italiane ed è anche l’unico spazio urbano della città che assume il nome di “Piazza” perché tutti gli altri vengono definiti  “Campi”.

2.Palazzo Ducale

Palazzo Ducale è uno dei simboli della città ed è un vero capolavoro del gotico veneziano. Puoi ammirarlo all’esterno, ma noi ti suggeriamo se hai del tempo di visitarlo anche all’interno. L’ingresso per il pubblico è la Porta del Frumento. Era l’antica sede del doge e delle magistrature. Si sviluppa su tre ali attorno ai quali puoi notare il cortile centrale porticato. Le due facciate principali sono rivolte verso piazza San Marco e il bacino di San Marco. Puoi divertirti a fotografarlo in varie prospettive e devi sapere che c’è una facciata che dà sul molo.

3.Canal Grande

Per i veneziani anche “Canalaso” è il principale canale della città. Lungo circa 3800 metri e divide il centro storico in due parti creando una “S” rovesciata. Passeggiando sulla riva potrai notare stupendi edifici costruiti ai tempi della Repubblica di Venezia. Qui annualmente avviene la Regata Storica. Se ti capita l’occasione puoi anche fare un giro in gondola ed ammirare la città da un’altra prospettiva.

4.Ponte dei sospiri

È il luogo per eccellenza più amato dai romantici e se hai intenzione di stupire la tua bella portala qui. Non è detto che ci scappi qualche dichiarazione d’amore. È conosciuto in tutto il mondo e troverai tanti turisti intenti a fotografarlo. Devi sapere che il Ponte dei Sospiri ha solamente due posti dai quali è osservabile, naturalmente oltre che dalle gondole, cioè dal ponte della Canonica e dal ponte della Paglia.

5.Ponte di Rialto

Restando ancora in tema non manca mai nelle guide turistiche perché è il ponte più antico della città ed è una di quelle tappe che o arrivando o andando via bisogna fare. È ad un’unica arcata e totalmente in pietra. In passato era uno dei punti di maggior passaggio di navi.

6.Museo Correr

Quando si visita la città bisogna anche avventurarsi in qualche museo per scoprire maggiormente la storia  di Venezia e questo è il posto ideale. Puoi trovare diversi itinerari che ti porteranno a conoscere l’arte e la cultura veneziana.

7.Le Gallerie dell’Accademia

Le Gallerie dell'Accademia sono ospitate nel complesso della Carità e potrai ammirare la Chiesa di Santa Maria e la Scuola grande della Carità, insieme al Convento dei Canonici Lateranensi.  Questa è una delle parti più storiche della città e te ne renderai conto guardandoti intorno.

8.Teatro La Fenice

Se sei un amante di lirica questa sarà una delle tue tappe segnate nel tuo itinerario, ma vogliamo consigliarla anche a chi solitamente non è interessato al genere. Non ti invitiamo ad entrare, ma ad osservare la faccia del Teatro la Fenice e ad immaginarti proiettata in epoche diverse da questa quando c’era ancora l’aristocrazia. Ti sono venuti in mente quei bellissimi abiti da sera? Ecco questo è molto altro è legato al mondo del teatro e qui oggi è il principale edificio che ospita spettacoli ed esibizioni di lirica a Venezia.

9.Ghetto

Questa era, in passato, la zona dove gli ebrei erano costretti a risiedere. È una parte di Venezia particolare perché è ricca di edifici storici e si può “assaporare” un’atmosfera che difficilmente si può descrivere. Per questo motivo ti consigliamo di andarci perché potrai vedere con i tuoi occhi quello che è rimasto. Ti suggeriamo di andare a visitare anche le Sinagoghe presenti all'interno del ghetto.

10.Campo Santa Margherita

Questo è il luogo preferito dagli universitari e non. Dicono sia uno dei campi più belli di Venezia: è molto frequentato sia di giorno sia di notte e per questo motivo è ritenuto uno dei luoghi più vivi di Venezia. Puoi trovare molti locali e se sei un amante dello spritz questo è il posto giusto!

Non ci resta che augurarti una buona visita e un buon divertimento.