Museo Nazionale della Montagna Duca degli Abruzzi

Via G. Giardino 39 (Torino)


Oggi: 10:00-18:00
19:55-19:55



4 19 °


Il primo passo per la creazione del museo fu compiuto nel 1874 quando, nello storico edificio sul Monte dei Cappuccini, venne installata la Vedetta alpina, un osservatorio aperto verso il panorama delle Alpi che circondano Torino, costituito da un padiglione dotato di cannocchiale mobile. Il progetto verrà portato avanti dal Club Alpino Italiano (CAI) e troverà sede proprio nell'ex-convento dei Cappuccini sulla collina torinese. Testimone dello stretto rapporto di Torino con le Alpi, il museo ricostruisce in modo approfondito la storia, la cultura e le tradizioni dell'ambiente montano, non solo piemontese ma del mondo intero, con un ricco apparato documentario e una vasta collezione di oggetti. Lo spazio espositivo, che si articola su più piani, racconta la montagna nei suoi molteplici aspetti: da quello naturalistico-ambientale a quello della tradizione, della storia materiale e dell'etnografia, dalla pratica alpinistica alla fruizione turistica. La struttura ospita la Biblioteca nazionale del CAI (dal 2003), riconosciuta a livello internazionale, il Centro di documentazione e la Cineteca storica e videoteca.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!