Tur d’Amun

(Bardonecchia)


Il parco archeologico della Tur d’Amun custodisce i resti del castello signorile dei De Bardonnèche, situato a monte del nucleo antico di Bardonecchia, sulle pendici della dorsale di congiunzione tra i valloni del Frejus e della Rho, in posizione dominante su tutta la conca. Esso controllava l’accesso ai valichi locali che portano all’alta Valle della Maurienne ed era visivamente in collegamento con il castello di Bramafam, che sorgeva sul lato opposto, nel sito ora occupato dal forte ottocentesco. Il complesso, acquistato dal Comune nel 1998, è stato riportato alla luce nel corso di più campagne di scavo e restauro condotte tra il 1999 e il 2006, e allestito con un percorso di visita che consente di leggere le trasformazioni dell’edificio fino alla sua fase matura. L’indagine non è ancora completa e buona parte delle strutture può essere ancora celata nel sottosuolo. Tutta l’area è stata attrezzata con un percorso guidato che consente di leggerne l’archeologia, la storia e i restauri.


Source:

Turismo Bardonecchia



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!