Museo di Anatomia umana Luigi Rolando

Corso Massimo D´Azeglio 52 (Torino)


Oggi: 10:00-18:00
19:55-19:55



% 3 °


Il palazzo tra le vie Donizetti, via Giuria, Michelangelo e corso Massimo d'Azeglio rappresenta un esempio di architettura per istituti scientifici di fine Ottocento, realizzato dall'ingegnere Leopoldo Mansueti. L'edificio, inaugurato nel 1898 come sede degli originari Istituti di Anatomia Umana Anatomia Patologica e Medicina Legale, conserva una grande collezione storica in un contesto museale scientifico ottocentesco rimasto quasi intatto nei contenuti e nell'allestimento. Il Museo di Anatomia Umana, fondato nel 1739 e ordinato nell'attuale sede nel 1898, espone, accanto agli strumenti scientifici, modelli in cera, cartapesta, legno e avorio, oli su tela e busti in marmo, che hanno contrassegnato la tradizione degli studi anatomici. Le operazioni di riordino attualmente in corso intendono valorizzare gli aspetti storici, artistici e architettonici che arricchiscono il contenuto scientifico del museo. Il museo e le sue collezioni nascoste, rappresentano il nucleo iniziale del Museo dell'Uomo, progettato dall'Università di Torino e dalla Regione Piemonte, che riunirà nello stesso edificio altre collezioni a carattere antropologico.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!