Palazzo Comunale

Piazza della Repubblica (Spello)


Il Palazzo Comunale è un edificio medievale del 1270 per opera dell'architetto Prode.

L'aspetto attuale è il risultato di alcuni ampliamenti del XVI secolo quando fu abbattuta un'ala e fu innalzato l'edificio aggiungendo il piano con il loggiato. Sempre durante quella ristrutturazione fu eliminata una scala rampante sostituendola con la fontana attualmente presente nel cortile.

Caratteristico il marmo con cui è stato costruito, tutto proveniente dal Monte Subasio.

Al suo interno sono presenti iscrizioni romane, due ritratti di età Flavia, una pregevole biblioteca con mobilio di fattura veneziana e soprattutto il noto rescritto di Costantino datato 333-337 d.C., fontana esterna cinquecentesca con stemma di Giulio III.

Dalla loggia si accede alla Sala delle Volte, attualmente sede del Museo dell’Infiorata.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!