Casa Rossini

via Rossini 34 (Pesaro)


Oggi: 10:00-13:00
16:30-19:30



La mostra, ospitata nella palazzina in cui Gioacchino Rossini nacque il 29 febbraio 1792, è frutto di numerose donazioni. Composta da quattro piani e da un sotterraneo, la casa rossiniana è realizzata per fasi successive tra il XV e il XVIII secolo.  Il nucleo centrale della raccolta è costituito dal lascito del grande collezionista parigino Alphonse Hubert Martel. La donazione avvenne intorno alla fine dell'800, mentre il museo fu organizzato e aperto al pubblico il 29 febbraio del 1904; nella stessa data l'edificio fu dichiarato monumento nazionale. Il Museo è diviso in 2 sezioni principali: il piano terra che è interamente dedicato agli interpreti rossiniani e il piano superiore che ospita le stampe che ritraggono l'artista, tra cui un disegno di Gustave Doré (1831-1883) del 1869 che rappresenta Rossini sul letto di morte.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!