Museo del Novecento

Via Guglielmo Marconi 1 (Milano)


Il museo, presso il Palazzo dell'Arengario, mostra al pubblico circa quattrocento opere selezionate tra le quasi quattromila dedicate all'arte italiana del XX secolo proprietà delle Civiche Raccolte d'Arte milanesi.
Una parte del patrimonio è visibile presso la Casa Museo Boschi Di Stefano, che ospita un nucleo della donazione dei collezionisti Antonio Boschi e Marieda Di Stefano.
E' compito del Museo diffondere la conoscenza dell’arte del Novecento per generare pluralità di visioni e capacità critica. Conservare, studiare e promuovere il patrimonio pubblico e la cultura artistica del XX secolo tramite ricerca e attività didattica. Lavorare su più piani per favorire un approccio interculturale e coinvolgere un pubblico che spazia dagli addetti ai lavori, ai bambini, al visitatore di passaggio.

Il dipinto  “Il Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza da Volpedo (1898) è fruibile gratuitamente all’entrata del Museo del Novecento  in onore del fatto che, nel 1920, la cittadinanza di Milano l’ha acquistato per mezzo di una sovvenzione pubblica.



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!