GALLERIA D'ARTE MODERNA

Piazza Pitti 1 (Firenze)


Conserva opere d'arte (dipinti e sculture) prevalentemente riferibili alla cultura figurativa Toscana comprese entro apici analogici che vanno dalla fine del XVIII secolo al periodo che intercorre tra le due guerre mondiali. Illustra l'evoluzione dell'arte toscana dal periodo neoclassico, romantico e purista, incentrato sui temi celebrativi di tipo storico fino alla riforma antiaccademica realizzata dopo la metà del secolo dal gruppo dei macchiaioli e basata su una pittura fatta di macchie di colori e contrasti di luce con prevalente attenzione ai soggetti della natura e della vita quotidiana. L'itinerario ottocentesco si conclude con espressioni del decadentismo, simbolismo, postimpressionismo, divisionismo. Tra i vari artisti presenti si segnalano F. Hayez, S. Lega, T. Signorini, G. Fattori, C. Pissarro, M. Rosso, G. Boldini, A. Magnelli.


Fonte:
Mibac


Ritrova tutti i tuoi punti preferiti organizzati su mappa in base ai tuoi interessi, agli orari, distanze e meteo del giorno!