Area archeologica Talamonaccio

Località Fonteblanda, (Orbetello)


Costituisce il primo insediamento umano preistorico, di età neolitica, dell’odierna Talamone, dove esiste una grotta rupestre sul mare; vari ritrovamenti, punte di frecce, lame in selce, pietre focaie, attestano l'uso abitativo, come avvenuto in epoche successive in altre grotte lungo la costa. Ulteriori insediamenti si hanno nell'età del bronzo(XVII sec.a.c.); alcune ceramiche ed oggetti d'uso domestico risalenti ad un periodo dall'XI al VIII sec. a. C. sono stati ritrovati in aree adiacenti



Ritrova tutti i tuoi punti preferiti organizzati su mappa in base ai tuoi interessi, agli orari, distanze e meteo del giorno!



Da non perdere nelle vicinanze

luogo