Santuario di Maria Ausiliatrice

Via salerno 12 (Torino)


Il santuario di Maria Ausiliatrice è una basilica cattolica della città di Torino.
Inaugurato il 9 giugno 1868, il santuario fu voluto da san Giovanni Bosco. Fu eretto dall'ingegnere Antonio Spezia e da lui fu dedicato a Maria, invocata come Ausiliatrice. Il 28 giugno 1911 fu elevata alla dignità di basilica minore.
Sorge nel quartiere di Valdocco e, intorno a questo santuario, proliferano le attività gestite dai salesiani prettamente dedicate ai giovani, quali scuole e oratori.

Organo a canne

Posto su cantoria accanto l'altar maggiore in cornu Evangelii, fu costruito da Giovanni Tamburini nel 1941 su progetto di Ulisse Matthey. È dotato di tre manuali di 61 note e pedaliera di 32 note, per un totale di 67 registri reali e 5100 canne circa, ed è il più grande in Piemonte.


Source:

Wikipedia



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!