Piazza San Marco

Piazza San Marco (Venezia)


Piazza San Marco, situata a Venezia, è una delle più importanti piazze italiane, rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza e integrità architettonica. È l'unico spazio urbano di Venezia che assume il nome di piazza, in quanto tutti gli altri spazi in forma di piazza sono propriamente definiti campi.
La piazza propriamente detta, cioè la zona racchiusa fra le Procuratie Vecchie e Nuove e quelle "nuovissime", presenta uno sviluppo architettonico di rara suggestione sul complesso monumentale della omonima basilica e l'appena prospiciente, svettante, campanile di San Marco.
Tra la Piazzetta dei Leoni e le Procuratie si trova la cosiddetta Torre dell'Orologio, ultimata nel 1499, che segna l'inizio della Merceria, calle lungo la quale sono presenti i principali negozi della città. 
Chiude la piazza la cosiddetta Ala Napoleonica, che congiunge le Procuratie Vecchie a quelle Nuove: prende questa denominazione dal fatto che fu ristrutturata nel 1810 per volontà di Napoleone.
Si integrano nella piazza anche Piazzetta San Marco,propaggine meridionale antistante il Palazzo Ducale e la Libreria, è l'accesso monumentale all'area marciana per chi proviene dal mare attraverso le due colonne fronteggianti il bacino San Marco, e Piazzetta dei Leoncini, così chiamata per le due statue di leoni accovacciati delimitanti l'area centrale sopraelevata.


Source:

Wikipedia



Your saved POIs organized on a map based on your interests, opening hours and weather!