Saluzzo
Q 22 °

Scopri i 6 luoghi da visitare a Saluzzo

Ammira i luoghi più belli di Saluzzo e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Antico Palazzo Comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica

 

L’edificazione del Palazzo e della Torre Comunale si fa risalire al 1462, durante il marchesato di Ludovico I (1416-1475) e rappresenta uno dei molti tentativi da parte della classe dominante cittadina di mettere in atto un rinnovamento culturale della città.

Da maggio 2005 l’Antico Palazzo Comunale è stato riaperto al pubblico, dopo un importante progetto di recupero che ha interessato le facciate esterne e gli spazi interni. Al primo piano si trova il salone d’onore, sede in passato delle Congregazioni del Marchesato, che prese


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Casa Pellico

Casa Pellico è situata nella scenografica piazzetta dei Mondagli, uno degli angoli più suggestivi del centro storico di Saluzzo in cui lo scrittore e patriota Silvio Pellico trascorse i primi anni di infanzia. Nel piccolo appartamento del primo piano, lo scrittore e patriota Silvio Pellico nacque il 25 giugno 1789 e trascorse i primi anni d'infanzia, serbando però per tutta la vita un ricordo affettuoso della città natale.

Inaugurata nel 2011 nel corso delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'unità d'Italia, la casa-museo ospita cim


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di San Giovanni (Saluzzo)

La chiesa di San Giovanni si trova a Saluzzo, in provincia di Cuneo, ed è uno splendido esempio di architettura gotica. Consacrata a San Giovanni Battista, fu la chiesa principale della città fino al 1501.

Storia e descrizione

Fu eretta nel 1281 in sostituzione di una cappella dedicata a Santa Maria nel 1230. Armoniosamente inserita nel contesto architettonico medievale del borgo antico, fu sede dei frati Domenicani dal 1320 e, nel corso dei secoli, subì numerosi rimaneggiamenti.
L'esterno presenta una facciata sobria, risalente all'epoca dell'ultimo rimaneggiamento del 1376, che ha cambiato anc


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Duomo di Saluzzo

La chiesa di Maria Vergine Assunta è la chiesa principale di Saluzzo, e cattedrale della diocesi omonima. Essa è stata costruita tra il 1491 e il 1501.

Descrizione

L'esterno della chiesa si caratterizza per l'ampia scalinata, costruita nel 1842 al posto di quella del Seicento. La facciata, in mattoni a vista ed intonaco, è scandita da tre portali d'ingresso. Quello centrale è affiancato da due colonne sormontate dalle statue degli apostoli Pietro e Paolo, e culmina con una lunetta in cui è raffigurata l'Assunzione. Nelle lunette dei portali laterali invece sono raffigurati due santi vescovi di


Vai alla scheda


AGGIUNGI

LA CASTIGLIA

Fin dalla costruzione La Castiglia rappresenta l'espressione più alta del ruolo di piccola ma insigne capitale che Saluzzo ricoprì per quattro secoli. La costruzione del castello di Saluzzo, alla sommità del borgo su precedenti fortificazioni, è databile tra il 1270 e il 1286. Il nome popolare Castiglia, deriva probabilmente dal plurale latino castella ("i castelli") e allude forse al complesso di edifici fortificati, attestato sin dal 1120.

Successivi interventi e modifiche (da fortezza a dimora nobiliare) ne mutarono completamente la struttura. Ne


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO CIVICO CASA CAVASSA

 

Casa Cavassa è uno degli edifici-simbolo del rinascimento saluzzese, fu la dimora di Galeazzo Cavassa e del figlio Francesco, membri di una nobile famiglia originaria di Carmagnola. Nel 1464 Galeazzo fu vicario generale del Marchese di Saluzzo, carica ricoperta successivamente anche dal figlio Francesco. La casa fu trasformata in museo alla fine dell’800 per volontà del Marchese Tapparelli d'Azeglio che progettò di trasformare l'edificio in un museo aperto al pubblico dedicandosi quindi all'allestimento delle varie stanze, nel t


Vai alla scheda