Bardonecchia

Scopri i 11 luoghi da visitare a Bardonecchia

Ammira i luoghi più belli di Bardonecchia e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Cappella della Madonna delle Grazie

La Cappella della Madonna delle grazie reca sulla facciata la data 1712 (il campanile fu rinnovato nel 1985): si tratta di una delle tante costruzioni religiose nate con la diffusione del culto mariano, che fu promosso dalla Chiesa per rilanciare il Cattolicesimo in seguito agli anni delle guerre di religione fra Protestanti e Cattolici.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Cava del Marmo Verde

Avete notato i davanzali, le panche e gli stipiti della stazione ferroviaria di Bardonecchia? Sono stati realizzati con i marmi verdi delle cave del Frejus, situate a m 1900 s.l.m. nella valle del Torrente Frejus, a circa 6 km dal centro di Bardonecchia.

La cava del Marmo verde è raggiungibile tramite una strada carrozzabile che percorre il fondovalle fino ad arrestarsi a quota m 1740. Dal parcheggio poi si percorre un sentiero a mezzacosta poco pendente e in 5 minuti si raggiunge il sito. L’affioramento è caratterizzato da un fitto arabesco di fratture mineralizzate a c


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di San Pietro apostolo (Rochemolles)

Nella vicina frazione di Rochemolles è situata la Chiesa parrocchiale di San Pietro apostolo, realizzata a metà del 1400 ma citata dai documenti già nel 1296.

Recentemente restaurata, presenta al suo interno numerosi elementi di pregio: ospita infatti, sull'arco santo una splendida Annunciazione, realizzata sul finire del Quattrocento dal cosiddetto Maestro del Coignet e della Ramats, mentre la cappella di S. Sebastiano, posta a destra dell'ingresso, è decorata con le scene della vita e del martirio del Santo, attribuite all'opera del Maestro di Savou


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa Parrocchiale di Sant’Ippolito

La Chiesa Parrocchiale di Sant’Ippolito si trova nel Borgovecchio di Bardonecchia. È stata ricostruita tra il 1826 e il 1829 nella medesima area su cui sorgeva la primitiva chiesa romanica crollata nel 1806, difatti il campanile romanico è ancora visibile ai visitatori sul lato destro della Chiesa. All’interno dell’edificio si possono ammirare importanti testimonianze di scultura e intaglio:

– La Fonte battesimale in marmo grigio-rosa del Melezet, decorato con gli stemmi di Francia, del Delfinato e dei De Bardonnéche (risalente al 1573);


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Forte Bramafam

Costruito sulle rovine del Castello del Bramafam che apparteneva, come la Tur d’Amun, ai Signori de Bardonnèche, venne ceduto intorno alla prima metà del Trecento al “delfino” Guigo VII, il quale ne ordinava la ristrutturazione. Ancora oggi la zona sottostante il forte conserva il toponimo “Chateau” o “Chatiaw” (“Castello”).

Il forte Bramafam è la più importante fortificazione delle Alpi Cozie di fine Ottocento. Può datarsi agli anni 1887-88.

Nel corso della Prima Guerra Mondiale, il Forte, come tutt


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO CIVICO ETNOGRAFICO

Etnografia dell'alta Val di Susa. Oggetti di vita casalinga, strumenti per lavori agricoli, oggetti religiosi, costumi tipici, arredi vari e soprammobili.

Sulla piazza della Chiesa parrocchiale, nel centro storico di Bardonecchia, si affaccia il Museo Civico: l’edificio ottocentesco (antica sede della Casa Comunale) ospita su due piani la raccolta di testimonianze della cultura materiale locale.

Nella sala del pian terreno sono raccolti oggetti, mobili, arredi ed attrezzi della vita quotidiana, nonché una piccola sezione di arte sacra ed antichità di carattere rel


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO DI ARTE RELIGIOSA ALPINA - sede di Melezet (Bardonecchia)

Il Museo è situato all’interno della Cappella Madonna del Carmine di Melezet ed è inserito nel sistema Museale Diocesano. Ospita una importante raccolta di statuaria lignea, oreficerie e tessili datati dal XV al XIX secolo e provenienti dalle chiese e dalle cappelle campestri della conca di Bardonecchia.

Visite guidate su richiesta.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo Etnografico e Mulino (Rochemolles)

Voglia di fare un salto nel passato? La visita al Mulino di Rochemolles può fare al caso tuo! Da Bardonecchia raggiungere la vicina frazione di Rochemolles è semplice: sono necessari all’incirca 20 minuti in auto, e meno di 30 minuti con la navetta gratuita che parte dalla stazione centrale di Bardonecchia (disponibile solo nel periodo estivo).

Il museo ospita oggetti che documentano la vita quotidiana del passato in questo piccolo borgo e comprende nel proprio percorso espositivo il vecchio mulino della borgata.

Il mulino, collocato sulla riva destra del torrente Roc


Vai alla scheda