Montalcino
7 5 °

Scopri i 9 luoghi da visitare a Montalcino

Ammira i luoghi più belli di Montalcino e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Abbazia di Sant'Antimo

L'abbazia di Sant'Antimo è un complesso monastico premostratense situato presso Castelnuovo dell'Abate, all'interno del comune di Montalcino, in provincia di Siena. Si tratta di una delle architetture più importanti del romanico toscano.

Sant'Antimo

Sono due i santi a cui potrebbe essere intitolata l'abbazia.

Sant'Antimo presbitero


Il primo è citato negli acta Sancti Anthimi dove è narrata la storia, quasi leggendaria, del sacerdote Antimo imprigionato sotto gli imperatori Diocleziano e Massimiano. Egli guarì e conver


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa della Madonna del Soccorso (Montalcino)

La chiesa della Madonna del Soccorso è un edificio sacro che si trova a Montalcino.
L'edificio fu eretto nel 1330 sul luogo della medievale chiesetta di Porta al Corniolo, dove sarebbe stata esposta alla venerazione popolare un'antica tavola raffigurante la Vergine. Solo nel 1553 ebbe la titolazione attuale. L'edificio venne radicalmente ampliato nel 1478-1480 e ultimato solo nel 1609. La facciata, iniziata nel 1794 su progetto dell'architetto Francesco Paccagnini, fu ultimata nel 1829. All'interno, altari barocchi con opere come la tela con la Sacra Famiglia, attri


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di San Francesco (Montalcino)

La chiesa di San Francesco è un edificio sacro che si trova alla fine di via Ricci a Montalcino. Oggi non più officiata, è proprietà del comune di Montalcino.

Storia e descrizione


Fu riedificata nel XIII secolo sul luogo dove sorgeva la chiesa di Sant'Angelo in Castelvecchio. La chiesa fu trasformata nel XVIII secolo da Tommaso Paccagnini. Conserva affreschi di Vincenzo Tamagni (1510), con Storie della vita della Vergine, il Domine quo vadis? e la Caduta di Simon mago.
Nella navata sinistra, un dipinto di Ventura Salimbeni con San Simone Stock che ricev


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di Sant'Agostino (Montalcino)

La chiesa di Sant'Agostino è un edificio sacro che si trova lungo il corso centrale di Montalcino.

Storia e descrizione

La costruzione dell'imponente chiesa è riferibile al primo Trecento.
La facciata è divisa in due parti da una lista di pietra: quella inferiore è aperta da un portale cuspidato con pinnacoli laterali e cornice decorata a fogliette stilizzate; quella superiore appare frutto di restauro, con l'inserimento di un grande occhio con rosone. L'interno ripete il consueto schema conventuale, con un'ampia navata conclusa da una cap


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di Sant'Egidio (Montalcino)

La chiesa di Sant'Egidio o chiesa dei Senesi è un luogo di culto cattolico che si trova a Montalcino, in provincia di Siena.

Storia e descrizione

Fu edificata nel 1325 in sostituzione di un'altra abbattuta per costruire il cassero. Fu la chiesa ufficiale della Repubblica di Siena in Montalcino. Presenta una semplice facciata romanica in pietra; in alto, sopra l'occhio, la balzana senese. Dall'edificio più antico provengono forse alcune sculture inserite nelle pareti esterne. Di buona fattura è il campanile a vela.
L'interno è ad una sola n


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Duomo di Montalcino

La concattedrale del Santissimo Salvatore è il principale luogo di culto cattolico di Montalcino, dal 1986 concattedrale dell'arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino.

Storia

Il primo luogo di culto di Montalcino dedicato al Santissimo Salvatore fu l'omonima pieve romanica, risalente all'XI secolo; essa fu elevata a cattedrale della diocesi di Montalcino quando quest'ultima venne fondata il 13 luglio 1462 per volere di papa Pio II.
L'antica chiesa venne demolita all'inizio del XIX secolo e integralmente ricostruita in stile neoclassico su di


Vai alla scheda


AGGIUNGI

FORTEZZA DI MONTALCINO

Si tratta di un importante esempio di architettura militare di forma pentagonale. Il visitatore può accedere dal cortile interno agli spalti e alle torri da dove si gode uno stupendo panorama.  Le mura della città sono state costruite nel XIII secolo. La fortezza è stata costruita nel punto più alto della città nel 1361, ha struttura pentagonale ed è stata progettata dagli architetti senesi, Mino Foresi e Domenico di Feo. La fortezza incorpora alcune delle preesistenti strutture tra cui il mastio di Santo Martini, la torre


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEI DI MONTALCINO - RACCOLTA ARCHEOLOGICA, MEDIEVALE E MODERNA

Costituito grazie ad una convenzione tra il Comune e la Curia, rappresenta una delle più significative raccolte d'arte del Senese che offre una panoramica quasi completa della produzione artistica di Montalcino e sulla scuola senese medievale e rinascimentale. La sezione archeologica che ospita reperti che vanno dalla preistoria al periodo etrusco.


Vai alla scheda