Perfugas
Q 17 °

Scopri i 2 luoghi da visitare a Perfugas

Ammira i luoghi più belli di Perfugas e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

MUSEO ARCHEOLOGICO E PALEOBOTANICO

Ospitato nei locali già usati per il mercato del bestiame, il museo raccoglie le testimonianze archeologiche provenienti dal territorio di Perfugas.  Comprende una sezione paleobotanica, con fossili vegetali delle foreste pietrificate presenti nell'Anglona, una paleolitica, con i  più antichi manufatti in pietra  finora rinvenuti in Sardegna. Il Neolitico è rappresentato dalla statuina di "dea madre con bambino", che costituisce la prima "kourotrophos" in ambiente occidentale (IV millennio a.C.). Alla civiltà nuragica rimandano ceramiche, utensili di pietra e manufatti bronzei,


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO DIOCESANO - SACRISTIA "S. MARIA DEGLI ANGELI"

Il museo è allestito nella cappella del Retablo di San Giorgio, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli. 
Il retablo, il più grande della Sardegna (quattordici tavole), dipinto da un anonimo nel XVI secolo, costituisce la quinta di sfondo per le opere esposte. La piccola collezione di intagli lignei policromati è l'anima dell'esposizione; tra questi è notevole un simulacro della Vergine ascrivibile al XIV secolo.
A corredo del grande retablo vengono esposti due pezzi inediti: la statua del santo cavaliere, più antica dell'attuale, in opera nella nicchia del retablo, e la ritro


Vai alla scheda