Campobasso
% 2 °

Scopri i 13 luoghi da visitare a Campobasso

Ammira i luoghi più belli di Campobasso e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Cattedrale

La cattedrale metropolitana della Santissima Trinità è il principale luogo di culto cattolico di Campobasso. 
La facciata ricalca lo stile neoclassico con pronao esastilo e frontone triangolare campeggiante nella parte superiore. 
 


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo dei misteri

Espone le strutture e i costumi che caratterizzano la manifestazione folkloristica più rappresentativa della città nonché una delle più seguite della regione Molise, il festival dei Misteri, che si svolge la domenica del Corpus Domini, festa molto amata e conosciuta che si svolge ogni anno dal 1768.
 


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Castello Monforte

Il castello Monforte è un castello, monumento nazionale e simbolo della città di Campobasso. Prende il nome dal conte Nicola II Monforte, dei Monforte-Gambatesa, che lo restaurò in seguito al terremoto del 1456 nel 1458.
 


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Palazzo Pistilli

La parte dell’edificio di proprietà statale è stata destinata a spazio museale con l’apertura, il 30 maggio 2012, della mostra I Colori delle Emozioni. Il Collezionismo di Giuseppe Ottavio Eliseo e Michele Praitano per Campobasso e il Molise che propone un percorso nella produzione artistica italiana, e in particolare napoletana, fra Otto e Novecento. L’esposizione è divisa in quattro sezioni:

    Barocco “in miniatura e Paesaggi romantici
    L’Attrazione del Vero
    Alla ricerca di una ident


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Teatro Savoia

Teatro, ma anche centro di raccolta sociale: il Teatro Savoia è il cuore artistico della città di Campobasso.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Fondaco della farina

Il Fondaco della farina è un piccolo slargo dal gusto storico importante per la città di Campobasso: è proprio in questa piccola piazza che venivano tassati i raccolti degli agricoltori. Vi si può ancora trovare la "mezzacanna", ovvero lo strumento di misura utilizzato per pesare e tassare il raccolto.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Palazzo San Giorgio

Palazzo San Giorgio, dedicato a san Giorgio (patrono della città di Campobasso, è attualmente la sede del municipio di Campobasso ed ingloba la chiesa di Santa Maria della Libera.

Il palazzo presenta un ampio porticato con archi a tutto sesto e grandi pilastri quadrati. L'elegante facciata è suddivisa in tre piani ed è sormontata da un quadrante d'orologio alla cui base è riportata la scritta "MUNICIPIO". 

All' esterno del palazzo è posta un'imponente statua che raffigura 


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Villa De Capoa

La settecentesca “Villa De Capoa”, recuperata con un accurato progetto, è uno dei luoghi più suggestivi della città.

Il parco, adiacente all'ex convento di Santa Maria delle Grazie, fu fatto costruire nel Cinquecento da Andrea De Capoa. Svolse per circa due secoli la funzione di riserva delle erbe che i monaci del convento utilizzavano per la creazione di medicinali naturali. Nel Settecento fu acquistato da privati e riorganizzato in parco vero e proprio. Infine nell'Ottocento la contessa Marianna de Capoa lo donò alla citt&agra


Vai alla scheda