Rossano
4 8 °

Scopri i 4 luoghi da visitare a Rossano

Ammira i luoghi più belli di Rossano e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Chiesa del Pathirion

Uno dei luoghi di culto basiliani più importanti; si conservano 71 codici vaticani, barberiani e criptensi,fra i quali il celeberrimo 'Codex Purpureus Rossanensis'. I ruderi del convento sono il rifacimento dell'antico organismo di epoca normanna a seguito di danni provocati da terremoto. La Chiesa è composta da tre navate cilindrici e altrettanti absidi circolari. La facciata principale reca un poratle ad ogiva del sec.XV, sia il portale che le 5 archiggiature all'esterno degli absidi sono adorni di decorazione assai pregiate.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo della Liquirizia "Giorgio Amarelli"

Il museo nasce nel 2001 per raccontare la storia della liquirizia e la storia della famiglia Amarelli, attività iniziata nel 1731. È ospitato in un antico edificio quattrocentesco e presenta la storia della liquirizia dalle origini ad oggi, documentando con materiali d'archivio (incisioni, documenti, foto d'epoca), la nascita dell' azienda: una holding ante litteram in cui si intrecciano agricoltura, economia, impresa e cultura. Il Museo propone un percorso che, partendo dalle origini familiari dell'azienda - rappresentata da suggestive fotografie, utensili agricoli, collezione di abiti antich


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo Diocesano

Il museo,attiguo alla Cattedrale, è stato istituito nel 1952 nei locali dell' ex sala capitolare. Nel 1985 venne destinata a sede del museo un'ala del Palazzo Arcivescovile i cui lavori si sono conclusi con il nuovo allestimento inaugurato nel 2000. Il percorso espositivo si sviluppa secondo un criterio tematico. Due sale sono dedicate ai paramenti liturgici sui quali è apposto lo stemma vescovile, eseguito a ricamo, e a volte, l'immagine della Madonna Achiropita, oggetto di grande devozione. Seguono le sale dedicate alle Pergamene e Codici musicali che custodiscono l'opera più famosa dell'int


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO VIRTUALE DEL BIZANTINO

Il Museo Multimediale del Bizantino contiene un touch screan  e un televisore che illustrano le caratteristiche del periodo bizantino,  dei costumi dell’epoca bizantina ideati dalla costumista Annalisa Di Piero e dalle sarte dell’Associazione “Creare insieme con fantasia” ed uno scriptorium in legno dell’epoca Bizantina. Anche questa nuova opera, inserita nel Parco tematico del Bizantino , creata con i fondi  del Pit “Alto Jonio Casentino” è stata giudicata positivamente dai rossanese e dai visitatori che hanno apprezzato il connubio fra l’antico (vestiti e scriptorium) e il mod


Vai alla scheda