Castiglione del Lago
Q 19 °

Scopri i 7 luoghi da visitare a Castiglione del Lago

Ammira i luoghi più belli di Castiglione del Lago e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


SALVA

Chiesa di San Domenico (Castiglione del Lago)

La chiesa di San Domenico è situata nel borgo cinquecentesco di Castiglione del Lago, in via del Forte: fu fatta erigere, nel 1636, all'ultimo duca della Corgna Fulvio II Alessandro (1589-1647) per ottemperare ad un voto fatto al santo di Guzmán.

Storia e descrizione

La piccola chiesa è significativa per la storia della famiglia della Corgna che amministrò Castiglione del Lago, dal 1563 al 1647, con il titolo marchionale, prima, ducale, poi. La sua costruzione fu motivata dall'adempimento di una promessa fatta all'immagine di san Domenico di Soriano Calabro dal duca Fulvio II Alessandro, affinc


Vai alla scheda


SALVA

Chiesa di Santa Maria Maddalena (Castiglione del Lago)

La chiesa di Santa Maria Maddalena, ubicata in via Vittorio Emanuele (presso la Porta Senese), nel corso principale del centro storico di Castiglione del Lago, è il luogo di culto più importante del borgo medievale umbro. Veniva anche denominata: pieve e priorata.

Storia e descrizione


L'esistenza della chiesa di Santa Maria Maddalena è comprovata dalla prima parte dell'XI secolo nei diplomi imperiali: questi documenti rivelano, infatti, la sua indipendenza, prima, dall'abbazia di Farneta fino al 1184, anno in cui il comune di Perugia ottenne dall'abate Ugo la sottomissione di Castiglione del La


Vai alla scheda


SALVA

Circuito museale aperto: Palazzo della Corgna e Fortezza Medievale

Emblema del potente marchesato della famiglia della Corgna, il palazzo venne fatto edificare a partire dalla metà del XVI secolo da Ascanio, maggiore esponente della famiglia e responsabile della sistemazione urbanistica del centro cit-tadino, di cui il palazzo è fulcro. Frutto di regolarizzazioni di precedenti proprietà della famiglia Baglioni, fu quindi ampliato e completato dai successori di Ascanio. Il ciclo di affreschi che ne adorna le sale è tra i più alti esempi di decorazione gentilizia in Umbria, teso ad esaltare le gesta di Ascanio, anche attraverso il ricorso a temi mitologici e a


Vai alla scheda


SALVA

Isola Polvese

L'isola Polvese è la più grande delle tre esistenti nel lago Trasimeno, in Umbria. Adibita a parco scientifico-didattico, è di proprietà della provincia di Perugia.

Geografia

L'isola Polvese ha un'estensione di 69,6 ha. La costa si trova a 258 m s.l.m., mentre la sommità raggiunge i 313,4 m; nella parte orientale e meridionale è presente una vasta zona umida con canneti che danno rifugio a varie specie di uccelli ed anfibi. Nella zona settentrionale si trova un piccolo bosco (11 ha), prevalentemente popolato dai lecci e roverelle. L'isola è abitata in maniera saltuaria solo da un paio di famigl


Vai alla scheda


SALVA

Palazzo della Corgna

Il palazzo della Corgna, detto anche palazzo ducale, è situato vicino alla rocca del Leone e fu la principale residenza dei della Corgna che governarono, dal 1563 al 1647, il marchesato di Castiglione del Lago, poi ducato dal 1617. Concepito come una piccola "reggia", era separato dal paese e circondato da un fiorente giardino, celebrato dal poeta di corte Cesare Caporali e dal consigliere politico Scipione Tolomei.

Storia


Ormai è accertato che sia il Vignola che Galeazzo Alessi concorsero alla progettazione del palazzo da realizzare su una casa-torre di caccia dei Baglioni, al limite della cer


Vai alla scheda


SALVA

Rocca del Leone

La rocca del Leone, o fortezza medievale, è un'interessante struttura pentagonale irregolare, dominata da un torrione triangolare alto 39 metri; agli angoli, quattro torri fortificano le mura merlate. Il fortilizio si trova a Castiglione del Lago, in Umbria, sulle sponde del lago Trasimeno.

Storia e descrizione

La fortezza fu fatta erigere dall'imperatore Federico II di Svevia nelle prime decadi del 1200, come obiettivo nel dislocamento delle truppe, sui resti di una più antica costruzione, corredata di una pieve, dedicata ai SS. Filippo e Giacomo, della quale rimangono pochi ruderi.
La vera roc


Vai alla scheda


SALVA

Santuario della Madonna della Carraia

Il santuario della Madonna della Carraia sorge a Carraia, località nel comune di Castiglione del Lago, che dista dal medesimo comune 6,6 chilometri.

Storia

La nascita del Santuario della Madonna della Carraia avvenne intorno al 1659, in seguito ad un evento miracoloso. La storia racconta di un gruppo di contadini impegnati in una partita di bocce nei pressi di una Maestà, dipinta tra il XVI e il XVII secolo. Uno dei contadini, evidentemente sfortunato al gioco o incapace, preso dalla rabbia, iniziò a bestemmiare difronte alla Madonna. E disse: "Se anche questa volta il tiro della boccia non va


Vai alla scheda