Formello
Q 10 °

Scopri i 3 luoghi da visitare a Formello

Ammira i luoghi più belli di Formello e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Museo della civiltà contadina Casolare 311

Il Casolare 311 è un Museo della civiltà contadina allestito in una casa colonica che l'Ente Maremma, l'ente di riforma fondiaria degli anni Cinquanta, assegnò ad un bracciante di Formello, Armando Finocchi (1898-1960). Deriva il suo nome proprio dal numero di assegnazione del podere ed è l'istituzione museale più attiva sul tema della riforma fondiaria del Lazio. La prima stanza del Museo raccoglie gli attrezzi dei lavori stagionali, dall'aratro agli erpici, dalla falciatrice alla seminatrice. La cucina è arredata con i mobili e le stoviglie dell'epoca. La stalla originale conserva il tipico


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo dell'Agro veientano

Dal 1992 è stato istituito il Museo dell’Agro Veientano. La sua sede definitiva è il prestigioso Palazzo Chigi di Formello, restaurato grazie a fondi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Lazio, della Provincia di Roma, degli sponsor privati e del Comune stesso, con i primi spazi inaugurati nel dicembre 2011. Il Museo illustra tutte le fasi della storia del territorio a cominciare dall’epoca protostorica, l’Età del Ferro con le sue ricche necropoli, il periodo etrusco, l’epoca romana a partire dalla presa della città nel 396 a.C., e le fasi post-antiche, dalla fase pa


Vai alla scheda


AGGIUNGI

VILLA VERSAGLIA

La villa fu costruita nella seconda metà del '600 su desiderio del cardinale Flavio Chigi che volle una residenza di villeggiatura in campagna. Il nome   Versaglia deriva dalla reggia francese di Versailles, che il cardinale aveva avuto modo di vedere quando da nunzio apostolico si recò in Francia e che volle ironicamente imitare, in forma minore nella costruzione della dimora di campagna. Iniziati nel 1665, i lavori furono affidati all'architetto Felice della Greca prima e a Carlo Fontana poi. Un'elegante torre quadrata ne segnalava la posizione facendo anche da ingresso alla villa. All'


Vai alla scheda