Roma
B 20 °

Scopri i 223 luoghi da visitare a Roma

Ammira i luoghi più belli di Roma e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Basilica di San Pietro

La basilica di San Pietro in Vaticano (nome esatto completo papale basilica maggiore di San Pietro in Vaticano) è una basilica cattolica dellaCittà del Vaticano, simbolo dello Stato del Vaticano, cui fa da coronamento la monumentale piazza San Pietro.

È la più grande delle quattro basiliche papali di Roma, spesso descritta come la più grande chiesa del mondo e centro del cattolicesimo. Non è tuttavia la chiesa cattedrale della diocesi romana poiché


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Colosseo - Anfiteatro Flavio

Posizionato nel cuore archeologico della città di Roma, l’Anfiteatro Flavio, o più comunemente Colosseo, spicca per monumentalità e accoglie quotidianamente un gran numero di visitatori attratti dal fascino intatto della sua storia e della sua complessa architettura.
Eretto nel I secolo d. C. per volere degli imperatori della dinastia flavia, il Colosseo, cosiddetto da una colossale statua che sorgeva nelle vicinanze, ha accolto, fino alla fine dell’età antica, spettacoli di grande richiamo popolare, quali le cacce e i combattimenti gladiatori. L’


Vai alla scheda



AGGIUNGI

Pantheon

Tra gli edifici dell'antichità classica, il Pantheon è certamente quello che meglio si è conservato, in virtù della sua trasformazione in chiesa (Santa Maria ad Martyres) nel 609. La costruzione originaria fu eretta tra il 27 e il 25 a.C. per volere di Marco Vipsanio Agrippa in onore di Augusto e poi dedicata alle principali divinità della famiglia Giulio Claudia. Le sue forme attuali risalgono ai primi anni del regno di Adriano (118-125). Un enorme muro cilindrico (la Rotonda) di oltre 6 metri di spessore sorregge la monumentale cupola, la più gra


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Altare della Patria (Vittoriano)

Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, meglio conosciuto con il nome di Vittoriano o Altare della Patria, è un monumento nazionale situato a Roma, sul Campidoglio, opera dell'architetto Giuseppe Sacconi. Il nome "Vittoriano" deriva da Vittorio Emanuele II di Savoia, primo Re d'Italia. Da quando, nel 1921, accolse le spoglie del Milite Ignoto, il monumento assunse una nuova valenza simbolica, e quello che era stato pensato inizialmente come monumento dinastico, divenne definitivamente una celebrazione d


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Fontana di Trevi

Fontana di Trevi a Roma è una delle fontane più famose al mondo. La tradizione più conosciuta dice che lanciando una moneta dentro la fontana, voltandole le spalle, ci si propizia un futuro ritorno nella città. Si ignorano le origini della tradizione, che però potrebbe derivare dall'antica usanza di gettare nelle fonti sacre oboli o piccoli doni per propiziarsi la divinità locali, come per i pozzi dei desideri. Fontana di Trevi fu progettata da Nicola Salvi e adagiata su un lato di Palazzo Poli, è stata inaugura


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Musei Capitolini

La nascita dei Musei Capitolini viene fatta risalire al 1471, quando il papa Sisto IV donò al popolo romano un gruppo di statue bronzee di grande valore simbolico.

 

Le collezioni hanno uno stretto legame con la città di Roma, da cui proviene la maggior parte delle opere.

 

Il Sistema Musei Civici di Roma Capitale è costituito da un insieme di sedi e collezioni di grande importanza storico artistica che, oltre a essere oggetto di un complesso di attività istituzionali di studio, conservazione e ricerca, hanno un progetto comune di elaborazione,


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Piazza di Spagna

Posta ai piedi della scenografica scalinata di Trinità dei Monti, una delle immagini di Roma più celebri nel mondo, prende il nome dall'ambasciata di Spagna presso la Santa Sede.

Al centro della piazza si trova la Fontana della Barcaccia di Pietro e Gian Lorenzo Bernini, edificata a ricordo dell'alluvione del Tevere del 1598.


Vai alla scheda